Un momento dei funerali (Foto Attalmi)
Un momento dei funerali (Foto Attalmi)

Montemurlo (Prato), 14 novembre 2019 - Una folla commossa alla chiesa del Sacro Cuore a Montemurlo per l'ultimo saluto a Lorenzo Destro, 27 anni, il cuoco morto in moto sabato scorso, travolto dall'auto guidata da un uomo poi risultato positivo all'alcoltest. "Eri e resterai il nostro angelo", si leggeva su uno striscione che è stato preparato dagli amici. In cielo tanti palloncini a ricordare l'amico scomparso. Il ragazzo era molto conosciuto. Lavorava alla Taverna La Rocca di Montemurlo. Sabato stava andando a lavoro quando è stato travolto. L'incidente è accaduto sulla via Montalese, all'incrocio con via Leopardi.