Stage sul riciclo in azienda
Stage sul riciclo in azienda

Santa Croce, 24 dicembre 2015 - Azienda modello del Comprensorio del Cuoio diventa emiliana. Infatti Herambiente (gruppo Hera) ha completato l'acquisizione del 100% di Waste Recycling e delle società interamente controllate Neweco e Rew Trasporti. Lo comunica l'utility emiliana, sottolineando che "si tratta di un'operazione importante per Herambiente e per tutta la multiutility, che aggiunge così un altro tassello al proprio perimetro societario". Waste Recycling, spiega Hera, "è una realtà consolidata e ben posizionata all'interno di un importante distretto industriale, in provincia di Pisa, che rappresenta un'eccellenza nel panorama italiano degli operatori di filiera nel trattamento e nel recupero di rifiuti speciali". L'azienda, infatti, "svolge da oltre 20 anni l'attività di raccolta, stoccaggio, trattamento, smaltimento e selezione di rifiuti speciali pericolosi e non pericolosi, sia solidi sia liquidi, attraverso le due sedi produttive di via Malpasso e via Usciana a Castelfranco di Sotto".Questa acquisizione risponde alla logica di sviluppo e alla strategia commerciale di Herambiente, che punta all’utilizzo di piattaforme regionali e all’espansione della propria presenza extra-territorio. Grazie a questa acquisizione, infatti, Herambiente riuscirà ad essere maggiormente competitiva e a presidiare in maniera più strutturata segmenti di clientela oggi complementari. Nel 2014 Waste Recycling ha trattato circa 370 mila tonnellate di rifiuti speciali, di cui 283 mila tonnellate di reflui, fatturando circa 32 milioni di euro per l’80% concentrato nella regione Toscana. Può contare su un centinaio di dipendenti, 4 mila contratti e 3 mila clienti attivi. Offre servizi ad hoc anche a grandi gruppi del settore farmaceutico, chimico e siderurgico, con partnership commerciali che permettono di garantire maggiore copertura di servizi e continuità con i clienti. Waste Recycling Spa è anche un'eccellenza nella promozione e valorizzazione del riuso e del riciclo dei rifiuti. Infatti da molti anni è protagonista della grande kermesse della green economy "Ecomondo" che si svolge a Rimini: lo stand di Waste è il più comunicativo. L'azienda santacrocese è considerata il quarto gruppo italiano operante nel mondo dello stoccaggio, smaltimento e recupero dei rifiuti industriali.