Stasera al via: "Pinocchio in strada"

Il primo giovedì con Pinocchio in Strada a San Miniato Basso celebra i 100 anni della frazione con un ricco programma per bambini e festeggiamenti itineranti, promossi da Confcommercio e partner locali.

Ci siamo. Oggi sarà il primo giovedì con Pinocchio in Strada. Le tre da vivere all’aperto lungo la Tosco Romagnola, dove ‘il Pinocchio’ è nato e continua a vivere grazie all’opera del Centro Commerciale Naturale e dei partner ed enti ogni anno che si mettono a disposizione. Quest’anno ancora di più, perché la frazione di San Miniato Basso compie 100 anni della sua attuale denominazione. Pinocchio in Strada prosegue sulla linea dei festeggiamenti con un programma ricchissimo. Questa prima serata è dedicata a bambini e bambine con Pinocchiolandia, animazioni, musica, mercatino arti e mestieri, giochi e colori per i più piccoli. Intanto i festeggiamenti per i 100 anni di San Miniato basso hanno già avuto un debutto importante con la festa della settimana scorsa che ha visto protagonisti i bambini delle scuole che, accompagnati dai genitori, hanno realizzato un bella festa indossando maschere, vestiti e accessori che ricordano il Carnevale dei Bambini e il Palio di San Miniato basso sui quali hanno lavorato in continuità grazie al lavoro dei docenti di oggi e delle maestre in pensione.

"Pinocchio in Strada è una storica iniziativa che grazie al suo carattere itinerante vuole coinvolgere il maggior numero possibile di attività nelle varie zone del paese affermandosi come una delle iniziative più caratteristiche e attrattive del comprensorio del Cuoio", dice il presidente di Confcommercio San Miniato Giovanni Mori alla vigilia del debutto dell’edizione 2024. Gli eventi sono organizzati da Confcommercio e Ccn, con lacompartecipazione della Camera di Commercio, il sostegno della Regione, San Miniato Promozione e Associazione culturale Pinocchio a I’Pinocchio.