Sagre ed eventi in sicurezza. Navetta del Gusto senza stress : "Una scelta per l’ambiente"

Il bus gratuito che dalle 19 a mezzanotte collega il parcheggio del cimitero a piazza Garibaldi. La sindaca: "Percorrere la strada provinciale a piedi oltre che lungo è faticoso e pure pericoloso".

Sagre ed eventi in sicurezza. Navetta del Gusto senza stress : "Una scelta per l’ambiente"

Sagre ed eventi in sicurezza. Navetta del Gusto senza stress : "Una scelta per l’ambiente"

Sagre, ristoranti, eventi culturali e musicali. Come ogni estate il paese di Buti si prepara all’assalto di visitatori e turisti. Per facilitare la vita a tutti coloro che il sabato decideranno di degustare i piatti tipici e passare una serata di divertimento a Buti, senza lo stress di cercare parcheggio, il Comune insieme alla Misericordia di Buti ed al termine di un percorso fatto con il Centro commerciale naturale e le Contrade, mette a disposizione, per tutti i sabati della stagione estiva, una navetta gratuita che dalle 19 a mezzanotte parte dal parcheggio del cimitero, che si trova a 800 metri dal centro, e arriva nella centralissima piazza Garibaldi. Con un passaggio ogni 15/20 minuti. Quello della Navetta del Gusto, così è stata chiamata, è un servizio totalmente gratuito reso possibile dai volontari della Misericordia che il Comune sostiene come ogni anno con i suoi contributi. Il servizio parte stasera e resterà attivo per tutti i sabati dell’estate.

"Dalla scorsa settimana è iniziata la stagione delle sagre ed il flusso di visitatori e turisti che affollano le nostre strutture recettive è già importante – spiega la sindaca Arianna Buti –. Nel nostro paese abbiamo la fortuna di ospitare la sera tante persone, per passare serate in compagnia e mangiare bene, nei nostri ristoranti come alle nostre sagre. La conformazione del paese non permette la realizzazione di grandi parcheggi, per questo abbiamo pensato di mettere a disposizione una navetta gratuita in modo da venire incontro sia ai visitatori ma anche ai residenti che spesso non trovavano facilmente parcheggio vicino casa". Un progetto pilota che però è già certo di dare buoni frutti, così come si è visto in occasione della Cena Itinerante o del Butique Musique. "Una scelta anche per l’ambiente e per la sicurezza delle persone, percorrere la strada provinciale a piedi oltre che lungo e faticoso e pure pericoloso". Ed a proposito di eventi stasera penultimo appuntamento con la Sagra del Galletto al parco Danielli (dove verrà trasmessa Italia-Albania), poi arriverà la Sagra dello Stringozzo alla Cinta e così via per tutta l’estate. A questi si aggiungerà il cartellone degli eventi culturali e musicali a cui sta lavorando l’amministrazione comunale.

L.B.