Parkinson, conoscenza e cura
Parkinson, conoscenza e cura

Pontedera, 29 novembre 2019 - Una giornata per conoscere il Parkinson. Domani, sabato 30 novembre, è la Giornata nazionale dedicata ai pazienti e a chi voglia conoscere meglio questa malattia. A Pontedera la struttura di Neurologia dell’ospedale Lotti segue circa 800 pazienti con malattia di Parkinson e nel 2019 sono già state erogate oltre 1100 visite per tale patologia.


Si tratta di una malattia neurodegenerativa causata dalla progressiva morte dei neuroni dopaminergici che determina la comparsa di tremore, rigidità e lentezza nei movimenti. È stato dimostrato che i sintomi iniziano a manifestarsi quando sono andati perduti circa il 50-60% di tali neuroni. In Italia i malati di Parkinson sono circa 300 mila, con lieve prevalenza nel sesso maschile, con età d’esordio compresa fra i 58 e i 60 anni e con aumento della prevalenza con l’aumentare dell’età. Circa il 5% dei pazienti può presentare un esordio giovanile tra i 21 e i 40 anni.


Tra le strutture di neurologia dell’Azienda USL Toscana nord ovest esiste una rete dove è sempre presente un ambulatorio dedicato alla malattia di Parkinson, con personale esperto e dove, oltre a dare un inquadramento diagnostico per i pazienti, viene dato un adeguato orientamento terapeutico, collaborando anche attraverso un team multidisciplinare (fisiatria, psichiatria e neuropsicologia) e selezionando i pazienti per strategie terapeutiche di fase avanzata (trattamento chirurgico e terapia infusionale) da inviare presso il centro di riferimento regionale di Pisa.


Inoltre, per quanto riguarda l’ambito della riabilitazione, l'Azienda USL Toscana nord ovest, attraverso la struttura Recupero e rieducazione funzionale e la struttura di Neurologia di Pontedera, assieme a Terme di Casciana S.p.A., hanno elaborato il Progetto Pilota Parkinson, rivolto agli utenti residenti nel territorio della Valdera con malattia di Parkinson.


Per avere maggiori informazioni o per programmare una visita alla struttura di Neurologia del Lotti di Pontedera si può chiamare, dopo le ore 10, il numero di telefono 0587 273281.