Furto di un bancomat con l'esplosivo (Foto vigili del fuoco)
Furto di un bancomat con l'esplosivo (Foto vigili del fuoco)

Pontedera, 26 gennaio 2019 - Esplosione nella notte, torna la banda dei bancomat. Personale del distaccamento di Pontedera dei vigili del fuoco è intervenuto alle ore 2,30 circa su richiesta dei carabinieri di Pontedera presso la banca Popolare di Lajatico località Romito Pontedera a seguito del furto del bancomat con esplosivo. La squadra ha effettuato una verifica statica e di stabilità delle pareti della banca e del piano soprastante a seguito delle esplosione che ha portato al furto del Bancomat. Non ci sono danni di rilievo nè persone coinvolte. Sul posto i carabinieri.

Tre le persone - secondo le indagini - che hanno fatto esplodere la cassaforte del bancomat nella filiale della banca popolare di Lajatico, in località Romito alle porte di Pontedera, usando la tecnica della 'marmotta' (esplosivo inserito all'interno della cassaforte collegato a un innesco elettronico), e avrebbero rubato 20mila euro in contanti