Nuclei cinofili sul luogo dell'esplosione
Nuclei cinofili sul luogo dell'esplosione

Castelnuovo Valdicecina (Pisa), 31 agosto 2021 - Paura a Castelnuovo Valdicecina per l'esplosione in un fabbricato. E' accaduto nella mattina di martedì. Le cause sono ancora da accertare. Immediato l'allarme dopo il boato, accaduto in località Leccia. Sono intervenuti i vigili del fuoco del comando di Pisa e il 118.

La casa semi distrutta

E' stata soccorsa una persona, che è stata trasportata in ospedale. Sul luogo dell'esplosione c'è anche il personale del nucleo cinofili che esegue alcune ricognizioni intorno all'edificio esploso. A crollare è stata la copertura della casa. Ci sono macerie ovunque intorno all'abitato.

 Il boato sarebbe stato avvertito anche dalle case circostanti. La località Leccia si trova a pochi km a sud ovest rispetto all'abitato di Castelnuovo Valdicecina.

La persona ferita è un 71enne, ricoverato in prognosi riservata a Pisa. Secondo quanto si apprende l'uomo vive da solo. Nell'edificio non c'erano altre persone. Ad esplodere sarebbe stata una bombola di gas.