Castelfranco di Sotto, 16 maggio 2018 - Nell’ambito delle attività per la promozione della lettura dei giovani studenti, il Comune di Castelfranco di Sotto rinnova anche quest’anno l’iniziativa “Per un pugno di libri”: il gioco a premi rivolto alle classi prime delle scuole secondarie inferiori di Castelfranco e Orentano, giunto alla sua terza edizione.

La gara, organizzata dalla Biblioteca Comunale di Castelfranco di Sotto e ispirata alla famosa trasmissione televisiva di Rai Tre, consiste in una sfida di conoscenze su alcuni libri di letteratura per ragazzi.

Quest’anno i ragazzi si sono preparati leggendo in classe i volumi: “Le avventure di Jacques Papier: storia vera di un amico immaginario” di Michelle Cuevas (1A e 1B di Cfr), “La stanza 13” di Robert Swindells ( 1C e 1D di Cfr) e “Pippi Calzelunghe” di Astred Lindgren (1 A e 1B di Orentano).

I match, dove a confrontarsi saranno due classi per volta, vedranno gli sfidanti divisi in squadre in una gara “all’ultima pagina” per cercare di rispondere ad una serie di domande sul libro assegnato.

La giuria tecnica sarà formata dalla responsabile della Biblioteca Comunale, Serena Andreini, e dalle professoresse Sandra Buti e Lucia Tessitori.

Per i vincitori di ognuno dei tre appuntamenti - previsti per l’8, il 22 e 23 maggio - il premio sarà l’equivalente di 100 euro in libri che andranno ad arricchire le biblioteche scolastiche dei due istituti partecipanti. Le squadre vincitrici, insieme ai loro insegnanti, sceglieranno e forniranno alla biblioteca gli elenchi dei libri da acquistare.

Questa iniziativa va ad affiancare le numerose attività di promozione della lettura dedicate anche ai bambini della scuola elementare e dell’infanzia organizzate a Castelfranco. Si rinnovano infatti ogni anno le occasioni rivolte ai genitori e ai bambini più piccoli che si approcciano per la prima volta all’universo dei libri (anche in età prescolare). Letture animate, incontri, attività che stimolano la fantasia, arricchiscono ogni settimana la programmazione della Biblioteca Comunale di tante interessanti proposte.