Quotidiano Nazionale logo
la Nazione logo
Quotidiano Nazionale logo
la Nazione logo
13 giu 2022
13 giu 2022

Elezioni comunali 2022 Pistoia: vince Tomasi, il sindaco riconfermato al primo turno

Affermazione netta: il primo cittadino va oltre il 50%. Premiato il centrodestra dagli elettori

13 giu 2022

Pistoia, 14 giugno 2022 - Alessandro Tomasi è confermato sindaco di Pistoia. L'ufficialità quando mancavano una manciata di sezioni e Tomasi era ben oltre il 50% delle preferenze. Doppiata la candidata di centrosinistra Fratoni, che si ferma sotto il 30%. Tomasi arriva in piazza a Pistoia quando ormai è sera. E riceve l'abbraccio dei suoi sostenitori . Tanti cori e un cartonato che lo rappresenta e che è stato creato da alcuni supporter. Momenti di grande euforia per questa riconferma. E' stato un pomeriggio di emozioni e tensioni. Le cifre per Tomasi "ballavano" intorno al 50%, poi il numero si è stabilizzato ed è iniziata la festa.

"Ho telefonato a Tomasi, riconosciamo la nostra sconfitta. Qualcosa non è andato nella nostra campagna elettorale - dice Federica Fratoni , la sfidante di centrosinistra battuta - Forse per Tomasi ha contato anche la simpatia. Sicuramente noi siamo pronti a lavorare in questi cinque anni". 

Il risultato definitivo: Tomasi 51,5%, Fratoni 28,3%, Branchetti 12,6%, Vespignani 2,5%, Breschi S. 1,5%, Breschi C. 1,5%, Bardi 1,1%, Balia 0,7%, Sforzi 0,2%.

Rivivi il pomeriggio elettorale minuto per minuto. 

Lo spoglio

Ore 22.16:  A 94 sezioni su 100 Tomasi è al 51,5% contro il 28,3% di Federica Fratoni.

Ore 19.13: il consigliere regionale di Fdi Capecchi segnala problemi di conteggio in alcuni seggi. 

Ore 19.06: Federica Fratoni, principale sfidante di Tomasi alla poltrona di sindaco, fa i complimenti al primo cittadino uscente riconoscendo la vittoria di quest'ultimo. Fratoni ha poi chiamato Tomasi. 

Ore 18.51: resta sul filo di lana la possibile elezioni di Tomasi al primo turno. Doppiata la bota di metà scrutinio. Siamo a 55 sezioni su 100 e Tomasi è al 51.2% contro il 28.2% di Fratoni. 

Ore 18:41 -  46 sezioni scrutinate su 100. Il sindaco uscente Alessandro Tomasi si attesta al 51,45%. La candidata del centrosinistra-M5s Federica Fratoni è al momento al 27,85%. Al 13,01% Francesco Branchetti. 

Ore 18:14 -  37 sezioni scrutinate su 100. Il sindaco uscente Alessandro Tomasi va verso la riconferma con il 51,20% dei voti. Sempre sotto il 30 per cento Federica Fratoni (centrosinistra-M5s) con il 28,32%. 

Ore 17:54 -  31 sezioni scrutinate su 100. Alessandro Tomasi, sindaco uscente, si attesta al 51,33%. Sotto il 30 per cento Federica Fratoni (28,36%). Francesco Branchetti al 12,83%. 

Ore 17:23 -  23 sezioni scrutinate su 100. Il sindaco uscente Alessandro Tomasi è al 52,23%. Segue Federica Fratoni (centrosinistra) al 27,47%. Francesco Branchetti al 13,16%. 

Ore 16:50  - 11 sezioni scrutinate su 100. Il sindaco uscente Alessandro Tomasi è al 49,60%. Segue Federica Fratoni (centrosinistra) al 28,56%. Francesco Branchetti al 14,69%. Sotto il 3 per cento gli altri candidati. 

Ore 16:39 -  Su nove sezioni scrutinate su 100, Alessandro Tomasi, sindaco uscente, è avanti con il 50,60%. Segue Federica Fratoni (centrosinistra) con il 28,00%. Francesco Branchetti al 14,31%. 

Ore 16:15 -  Dopo cinque sezioni scrutinate, il sindaco uscente Alessandro Tomasi è avanti con il 50,73% dei voti, contro il 28,25% di Federica Fratoni (centrosinistra). Francesco Branchetti (Sinistra per Francesco Branchetti Sindaco, Il Sole per Tutt*, Europa Verde) è al 14,28%. Sotto il 3% gli altri candidati. 

Ore 16.04 -  Tomasi, sindaco uscente di centrodestra, è avanti dopo quattro sezioni scrutinate, con il 51% delle preferenze contro il 26% della Fratoni, che rappresentava il centrosinistra. Sotto il 3% gli altri candidati. 

Tutti i dati del Ministero dell'Interno in tempo reale

Il voto a Pistoia: gli aggiornamenti

 

 

Uno scrutinio che è andato a rilento quello di Pistoia . Dopo oltre un'ora dall'apertura delle urne per lo spoglio non c'era neanche una sezione scrutinata in città. Altissima l'attesa da parte degli elettori per una campagna elettorale lunga e combattuta, con ben nove candidati. Tra questi il sindaco uscente, Alessandro Tomasi , la cui coalizione di centrodestra si è presentata agli elettori per chiedere il secondo mandato. Grande l'attesa anche nei quartier generali dei candidati, come in quello di Federica Fratoni, Pd e centrosinistra, che ha la missione di strappare al centrodestra il comune. 

La festa per Tomasi (FotoCastellani)
La festa per Tomasi (FotoCastellani)
La festa per Tomasi (FotoCastellani)
La festa per Tomasi (FotoCastellani)
La festa per Tomasi (FotoCastellani)
La festa per Tomasi (FotoCastellani)
La festa per Tomasi (FotoCastellani)
La festa per Tomasi (FotoCastellani)
La festa per Tomasi (FotoCastellani)
La festa per Tomasi (FotoCastellani)
La festa per Tomasi (FotoCastellani)
La festa per Tomasi (FotoCastellani)
La festa per Tomasi (FotoCastellani)
La festa per Tomasi (FotoCastellani)
La festa per Tomasi (FotoCastellani)
La festa per Tomasi (FotoCastellani)
La festa per Tomasi (FotoCastellani)
La festa per Tomasi (FotoCastellani)
La festa per Tomasi (FotoCastellani)
La festa per Tomasi (FotoCastellani)
La festa per Tomasi (FotoCastellani)
La festa per Tomasi (FotoCastellani)
La festa per Tomasi (FotoCastellani)
La festa per Tomasi (FotoCastellani)
La festa per Tomasi (FotoCastellani)
La festa per Tomasi (FotoCastellani)
La festa per Tomasi (FotoCastellani)
La festa per Tomasi (FotoCastellani)
La festa per Tomasi (FotoCastellani)
La festa per Tomasi (FotoCastellani)
La festa per Tomasi (FotoCastellani)
La festa per Tomasi (FotoCastellani)
La festa per Tomasi (FotoCastellani)
La festa per Tomasi (FotoCastellani)
La festa per Tomasi (FotoCastellani)
La festa per Tomasi (FotoCastellani)

© Riproduzione riservata

Iscriviti alla newsletter.

Il modo più facile per rimanere sempre aggiornati

Hai già un account?