Firenze, 21 settembre 2020 - Ecco i dati sulle affluenze alle elezioni regionali. Il dato definitivo è 62,6%. Votanti 1.870.580 su 2.987.881 aventi diritto. Una curiosità: Capolona, provincia di Arezzo, si conferma il comune con più votanti in Toscana: 2.758 elettori alle urne, 78,04%.

In Toscana alle 23 aveva votato il 45,9%. Nel 2015 il dato finale fu del 48,3% ma allora si votò solo di domenica, mentre quest'anno l'esercizio del voto sarà possibile anche lunedì 21 settembre dalle 7 alle 15.

Alle 19 il dato regionale era del 36.3%. Alle 12 in queste elezioni 2020 ha votato il 14,67% (14.65% cinque anni fa).

Per il referendum, in Toscana il dato definitov è il 65,9%. 

La maggior partecipazione al voto a livello provinciale è stata a Firenze con il 66,5% (alle precedente regionali del 2015 era stata al 48,7% e alle europee del 2019 al 70,2%). Seguono Pisa con il 65,6% dell'affluenza (50,4% alle regionali del 2015 e 67,2% alle europee del 2019), Siena con affluenza al 64,8% (51,5% a regionali e 69,7% a europee), Arezzo con il 64,6% (51% alla regionali e 67,3% alle europee) e Prato 64,8% (45,8% alle regionali e 69,3% alle europee quando a Prato si è votato anche per il rinnovo del sindaco).

Minor affluenza alle urne per Pistoia con il 61,7% (47% alle regionali e 62,5% alle europee), Grosseto con il 60,9% (49% regionali e 62,2% europee), Livorno con il 57,3% (46,2% regionali e 65,8% europee) Lucca con il 56,6% (45,9% alle regionali e 57,9% alle europee) e Massa Carrara 54,9% (45,5% alle regionali e 54,9% a europee).

Ecco tutte le affluenze.

Affluenze elezioni regionali

L'affluenza definitiva

Arezzo: 64,6%

Firenze: 66,5%

Grosseto: 60,9%

Livorno: 57,3%

Lucca 56,6%

Massa Carrara: 54,9%

Pisa: 65,6%

Pistoia: 61,7%

Prato: 64,8%

Siena: 64,8%

L'affluenza delle 23 città per città

Arezzo: 45,5%

Firenze: 49,7%

Grosseto: 41,9%

Livorno: 40,9%

Lucca 41,3%

Massa Carrara: 39,3%

Pisa: 48,6%

Pistoia: 45,7%

Prato: 49,8%

Siena: 46,5%

L'affluenza delle 19 città per città

Arezzo: 35.6%

Firenze: 39.7%

Grosseto: 33.6%

Livorno: 32.8%

Lucca 32.9%

Massa Carrara: 30.9%

Pisa: 37.7%

Pistoia: 35.6%

Prato: 39.6%

Siena: 36.2%

L'affluenza alle 12 città per città (Dato regionale: 14.6%)

Arezzo 13,63%

Firenze 16,6%

Grosseto 14,41%

Livorno 14,59%

Lucca 12,39%

Massa Carrara 12,22%

Pisa 15,27%

Pistoia 13,9%

Prato 15,61%

Siena 13,98%

Affluenze referendum

L'affluenza definitiva per il referendum:

Arezzo: 66,1%

Firenze: 69,1%

Grosseto: 63%

Livorno: 61,8%

Lucca 62,7%

Massa Carrara: 60,4%

Pisa: 68,2%

Pistoia: 65,1%

Prato: 66,6%

Siena: 67,1%

Affluenze elezioni comunali

Arezzo 67% (elezioni precedenti 57,4%)

Coreglia Antelminelli (Lucca) 63% (elezioni precedenti 59,6%)

Sillano Giuncugnano (Lucca) 67,1% (elezioni precedenti 67,8%)

Viareggio (Lucca) 63% (elezioni precedenti 55,1%)

Villafranca in Lunigiana (Massa Carrara) 69,2% (elezioni precedenti: 72,1%) 

Cascina (Pisa) 69,5% (elezioni precedenti 55,5%)

Orciano Pisano (Pisa) 76,2% (elezioni precedenti 79,2%)

Uzzano (Pistoia) 67,6% (elezioni precedenti 60,2%)

Follonica (solo ballottaggio): 59.3%

​I curriculum dei candidati alla presidenza della Regione

Marco Barzanti (Partito comunista italiano)

Salvatore Catello (Partito comunista)

Susanna Ceccardi (Lega Salvini Premier-Fratelli d'Italia-Forza Italia Udc-Toscana civica per il cambiamento)

Tommaso Fattori (Toscana a sinistra)

Irene Galletti (Movimento 5 Stelle)

Eugenio Giani (Europa Verde Progressista Civica-Italia Viva + Europa-Orgoglio Toscana per Giani presidente-Partito Democratico-Sinistra civica ecologista-Svolta!)

Tiziana Vigni (Movimento 3V Libertà di scelta)