«Allarme cinghiali. Giuste e motivate le richieste di Coldiretti»

La nota di Marco Casucci, Lega Arezzo

cinghiali

cinghiali

Arezzo, 4 luglio 2024 – «Allarme cinghiali. Giuste e motivate le richieste di Coldiretti. Il problema deve essere affrontato in modo efficace dalla Regione. Oltre al danno economico preoccupano anche gli incidenti causati da questi animali.” La nota di Marco Casucci, Lega Arezzo:

“Ho partecipato con particolare interesse alla manifestazione di Coldiretti a Firenze, dove era presente anche un’ampia rappresentanza di operatori di Arezzo e provincia, giustamente infuriati per il costante pericolo rappresentato da una vera e propria invasione di cinghiali-afferma Marco Casucci, Consigliere regionale della Lega.” “Una criticità che si trascina, irrisolta, da tempo e che non è stata, finora, affrontata in modo efficace dalla Regione-prosegue il Consigliere.” “Oltre a creare danni economici , questi animali sono sempre più causa d’incidenti stradali, spesso con esiti piuttosto gravi per le persone coinvolte-precisa l’esponente leghista.” “Ci uniamo, dunque, alle loro pressanti richieste che prevedono l’immediata adozione di un Piano straordinario per la gestione ed il contenimento della fauna selvatica incontrollata, facendo applicare localmente le misure del Decreto interministeriale dello scorso anno-sottolinea e conclude il rappresentante della Lega.”