Quotidiano Nazionale logo
Quotidiano Nazionale logo
la Nazione logo
19 mag 2022

Teatro, al concorso Rafanelli vince ’La scelta’

Migliori attori Lucia Del Gatto del "Gad Città di Pistoia" e Pinuccio Bellone de "La corte dei folli". Ecco tutti i vincitori del palcoscenico

19 mag 2022
La compagnia Paranza Factory nello spettacolo «La scelta»
La compagnia Paranza Factory nello spettacolo «La scelta»
La compagnia Paranza Factory nello spettacolo «La scelta»
La compagnia Paranza Factory nello spettacolo «La scelta»
La compagnia Paranza Factory nello spettacolo «La scelta»
La compagnia Paranza Factory nello spettacolo «La scelta»

"La scelta", graffiante commedia psicologica di Martina Beccaro, portato in scena dalla compagnia Paranza Factory per la regia di Valentina Roncallo, è stato premiato come migliore spettacolo al concorso nazionale per compagnie amatoriali ‘Fabrizio Rafanelli’. La migliore attrice è Lucia Del Gatto, del Gad Città di Pistoia, nello spettacolo "Il baciamano". Migliore attore Pinuccio Bellone della compagnia La corte dei folli, nello spettacolo "Nel nome del padre". Il premio speciale della giuria è stato assegnato alla Compagnia degli evasi per lo spettacolo "Locandiera". E’ andato a Raffaele Calabrese di Teatro Finestra il premio alla migliore regia per lo spettacolo "Tango". Pino Capozza, della compagnia Il rubino, ha ricevuto il premio come migliore attore non protagonista nello spettacolo "Nora". Tre attrici, tutte della Compagnia degli evasi, in scena con ‘Locandiera’ hanno ricevuto il premio miglior caratterista: Nicoletta Croxatto, Laura Passalacqua e Marcella Tundo. Due le compagnie che hanno ricevuto il premio Uilt (Unione italiana libero teatro): Asd Circolo culturale Madness per lo spettacolo ‘Terra madre’ e Futura Teatro per lo spettacolo ‘Prestazione occasionale’. Il premio ‘Una vita in scena’ come riconoscimento a persone pistoiesi che si sono distinte nel mondo dello spettacolo, è stato assegnato quest’anno a Luigi Bardelli, fondatore e direttore di Tvl Pistoia. La premiazione si è svolta il 12 maggio al circolo Arci di Bottegone, che ormai da quindici edizioni ospita il concorso ‘Fabrizio Rafanelli’. Sono state premiate le compagnie che erano in gara nell’edizione 2022 (andate in scena dal 27 gennaio al 28 aprile) e quelle che hanno partecipato all’edizione 2019-2020 che era stata interrotta a marzo 2020 a causa dell’emergenza sanitaria per la pandemia.

La giuria era composta da Giuseppe Golisano (presidente), Elisabetta Iozzelli, Giulio Guarducci, Paolo Nesi, Franco Bardelli e Giorgetta Giacomelli. Si è così conclusa con successo la quindicesima edizione del concorso ‘Fabrizio Rafanelli’ che era iniziato con la partecipazione di compagnie locali e successivamente si è poi esteso alla partecipazione di compagnie a livello nazionale. Il ritorno in palcoscenico dopo due anni di stop forzato per le restrizioni anticovid ha riportato tanto entusiasmo e speranza nelle compagnie, negli organizzatori e negli spettatori, che hanno partecipato numerosi.

Il concorso ’Rafanelli’ è organizzato dall’associazione culturale Zona teatro libero, il coordinatore del progetto è Franco Bardelli, il coordinatore operativo Giacomo Bardi, il direttore artistico Giuseppe Golisano. Gli organizzatori ringraziano tutti i collaboratori: comune di Pistoia, Unione italiana libero teatro, Arci Pistoia, Casa del popolo di Bottegone, Unicoop Firenze e la Fondazione Cassa di risparmio di Pistoia e Pescia per il prezioso sostegno. Un ringraziamento va anche tutti gli sponsor, al pubblico, alle compagnie partecipanti e alla giuria.

Piera Salvi

© Riproduzione riservata

Iscriviti alla newsletter.

Il modo più facile per rimanere sempre aggiornati

Hai già un account?