I cinghiali investiti
I cinghiali investiti

Pistoia, 24 novembre 2020 - Strage di cinghiali in superstrada all'altezza di Pistoia centro (direzione sud). La scoperta, poco prima delle 23 di questa sera, è stata fatta da alcuni passanti che hanno avvistato gli animali - di stazza non indifferente - distesi immobili lungo il bordo della carreggiata. 

L'allarme alle forze dell'ordine è stato immediato: la polizia stradale si è precipitata sul posto per capire che cosa fosse successo. Davvero incredibile la scena che si sono trovati davanti gli agenti. Sette gli esemplari adulti morti, un ottavo in fin di vita per il quale è stato richiesto l'intervento di un veterinario.

Nessuna traccia del veicolo però che li ha investiti. Un'assenza che farebbe propendere un'ipotesi ovvero che il veicolo coinvolto nell'incidente possa essere un mezzo pesante. Difficile, infatti, immaginare come un'auto avrebbe potuto riuscire a riprendere la strada e ripartire dopo un impatto che deve essere stato devastante.

La spiegazione alternativa, forse meno probabile, è che nonostante i danni ingenti alla carrozzeria l'investitore abbia evitato di chiamare i soccorsi perché magari in giro senza "comprovato motivo di necessità" e quindi trasgredendo le normi anti-Covid.