Uncino si sottopone alla Tac
Uncino si sottopone alla Tac

Pistoia, 4 novembre 2019 - Un prezioso e attento lavoro quello dei veterinari del Giardino Zoologico di Pistoia che quotidianamente affiancano i tanti animali qui ospiti. Ed è proprio grazie a loro che per Uncino, uno dei pinguini più anziani della colonia di Betty’s Bay, la spiaggia sudafricana ricostruita allo zoo, sono scattati degli accertamenti. La sua postura ha fatto sospettare ai medici che Uncino potesse infatti soffrire di un doloroso mal di schiena: solo esami più accurati però potranno confermare tale ipotesi.

Gli esami sono attualmente in corso all’ospedale veterinario universitario di Milano, che da qualche tempo conduce studi sugli animali esotici ed è attrezzato con le più moderne tecnologie come Tac e Risonanza magnetica ed è qui che Uncino è stato accompagnato grazie alla veterinaria del parco, la dottoressa Rossana Cordon. "I risultati saranno esaminati e valutati nei prossimi giorni - fanno sapere dallo zoo -, ma un ringraziamento speciale va al Capo anestesista, il dottor Giuliano Ravasio, e alle anestesiste dottoressa Federica Brioschi e dottoressa Vanessa Rabbogliatti e al team dei radiologi guidati dal dottor Davide Zani e composto dalle radiologhe dottoressa Martina Manfredi e dottoressa Jessica Bassi. Ad Uncino un augurio di pronta guarigione!".