Il pronto soccorso del San Jacopo
Il pronto soccorso del San Jacopo

Pistopia, 30 ottobre 2020 - Con il progressivo aumento dei ricoveri per Covid19 da oggi al San Jacopo sono stati attivati ulteriori 12 posti letto (ottenuti dalla riconversione della week surgery) per una disponibilità complessiva di 82 posti dedicati ai pazienti affetti da Covid-19. Sono stati attivati anche altri 6 posti letto di Terapia Intensiva per un totale di 18 posti letto sempre destinati al malati di Covid19. In totale all’ospedale di Pistoia diventano 100 i posti letto Covid-19.  

Nonostante il nuovo incremento di posti letto il San Jacopo continua a garantire i ricoveri per tutte le altre patologie disponendo di altri 112 posti letto No-Covid di area medica 60 posti di area chirurgica; rimane invariato il percorso materno infantile che continua a garantire il regolare percorso assistenziale mamma-bambino. 

Saranno attivati nei prossimi giorni altri 18 posti letto di Cure Intermedie nell’ex Padiglione Cassa di Risparmio del “Ceppo” In totale diventano 36 i posti che saranno operativi destinati al ricovero dei pazienti Covid positivi che abbiano necessità di ricovero in strutture intermedie. I primi 18 posti letto erano stati aperti lo scorso 20 ottobre ma, con l’aumento progressivo dei casi di pazienti che hanno necessità di completareil percorso assistenziale e clinico, è stata decisa l’espansione.

Sarà chiuso il percorso pubblico che attraversa il vecchio presidio (da viale Matteotti a Piazza Giovanni XXIII); il sottopasso, in questa fase, sarà utilizzato per funzioni di logistica a supporto della struttura sanitaria.