Lavori in via della Quiete. La zona cambia volto

Via libera alla ristrutturazione, progetto da 300mila euro

Lavori in via della Quiete. La zona cambia volto
Lavori in via della Quiete. La zona cambia volto

Via libera alla ristrutturazione e manutenzione straordinaria del primo stralcio di via della Quiete nel tratto adibito a parcheggio interno per le palazzine storiche del quartiere delle Casermette e che invece, nelle intenzioni dell’amministrazione, dovrà tornare ad essere fruibile a tutti e soprattutto transitabile per dare un ulteriore collegamento tra via Pagliucola e via dei Macelli. È stato approvato il progetto di fattibilità tecnica ed economica che prevede un esborso complessivo di 300mila euro necessari per cambiare volto a tutta la zona. Attualmente la situazione di questo tratto di strada è tutt’altro che soddisfacente con una pavimentazione disastrata, zone a verde poco curate ed una illuminazione da doverci rimettere mano. È da qui che si ripartirà: scavi per posa di tubazioni, griglie e quant’altro, predisposizioni per impianto di irrigazione delle aiuole, nuove fondamenta per i marciapiedi fino alla completa riasfaltatura e riapertura della strada che sarà a senso unico a metà: dall’ingresso da via Caduti del Lavoro girando a destra si andrà soltanto verso la Brana con il doppio stop all’altezza di via dei Macelli, mentre girando a sinistra ci si immetterà, sempre con apposito segnale di stop, in via Pagliucola. I tempi stimati per la realizzazione di tutta l’opera sono di sei mesi: adesso bisognerà andare avanti con la procedura tecnica per i progetti definitivi ed esecutivi per arrivare al bando e al cantiere.