Arcobaleno d’Estate. C’è anche Pistoia. Città fra rock e pop con la festa della musica

Le principali piazze saranno animate da spettacoli di generi diversi. Si comincia nel tardo pomeriggio e si va avanti fino a sera inoltrata.

Arcobaleno d’Estate. C’è anche Pistoia. Città fra rock e pop con la festa della musica

Arcobaleno d’Estate. C’è anche Pistoia. Città fra rock e pop con la festa della musica

Un traguardo e un compleanno speciale che ci celebrano insieme ad una sinergia di grande valore. Tutto questo in città un cartellone denso di concerti, danza, presentazioni di libri, momenti di approfondimento tematici, talk: è il programma della "Festa della Musica – La prima orchestra siamo noi" (evento che compie tre lustri), prevista nel centro di Pistoia dal 20 al 23 giugno. L’iniziativa, organizzata dall’amministrazione comunale, rientra nell’ambito di Arcobaleno d’Estate, il cartellone di appuntamenti – dal 19 al 25 giugno – promosso dalla Regione Toscana insieme a La Nazione con il supporto di Toscana Promozione Turistica, Fondazione Sistema Toscana e Vetrina Toscana e con la partecipazione delle associazioni di categoria, per celebrare l’inizio della stagione turistica.

L’iniziativa, che compie appunto 30 anni, (fu inaugurata nel 1994) gode del patrocinio della Commissione europea, del Ministero della Cultura, del dipartimento per le politiche giovanili e il servizio civile universale, di Aipfm e del Comune di Pistoia, e si svolge in collaborazione con la Rai. Sponsor dell’evento sono Visit Pistoia e Publiacqua. La carrellata di appuntamenti è davvero di prim’ordine ed in gradi di richiamare appassionati, turisti, cittadini da ogni angolo della Toscana e anche oltre.

"Nel programma di quest’anno della Festa della Musica – annuncia l’assessore alla cultura del Comune di Pistoia Benedetta Menichelli – c’è una grande novità: la danza! Oltre ai concerti, le performance di danza arricchiranno ulteriormente il cartellone, offrendo spettacoli che combineranno movimento e musica in un’esperienza unica e coinvolgente. Il programma è particolarmente ricco e variegato, con performance che spazieranno tra generi diversi, dal rock al jazz, dalla musica classica al pop. Le principali piazze cittadine saranno animate da concerti gratuiti e spettacoli di danza che inizieranno nel tardo pomeriggio e proseguiranno fino a sera inoltrata. Invitiamo tutti i cittadini e i visitatori a partecipare a questo evento unico, che rappresenta un’occasione imperdibile per vivere la nostra città sotto una luce diversa, all’insegna della musica, della danza e della condivisione. Unitevi a noi per celebrare la musica, la cultura e la bellezza di Pistoia in un weekend che promette emozioni indimenticabili!". Un appello che è un grande invito ad essere parte di questa straordinaria avventura culturale estiva che continua e cresce.

"Iniziative di questo genere – è il commento del direttore di Confcommercio, Tiziano Tempestini – valorizzano davvero la città perché sono dense di elementi attrattivi, tanto per i residenti, quanto per i visitatori esterni. In questo modo l’appeal del territorio cresce e si consolida, facendo leva su una collaborazione tra soggetti che fa bene al tessuto commerciale, alle rete turistica, al brand territoriale. Pistoia dimostra così ancora una volta di avere tutte le carte in regola per ambire ad un posizionamento sempre più interessante nell’orizzonte regionale e nazionale". A dimostrare tutto questo ci sono il programma ed i suoi contenuti.