Alta pasticceria. L’istituto Martini protagonista

Si è conclusa a Montecatini una due giorni dedicata alla Viennioserie con la presenza dell'alberghiero Martini e del Mof Olivier Magne. Premiati anche il Martini e persone meritevoli. E.P.P.C.I. è un'associazione di pasticceri di alto livello.

Alta pasticceria. L’istituto Martini protagonista

Alta pasticceria. L’istituto Martini protagonista

Si è conclusa una due giorni dedicata alla Viennioserie nei locali di Gustar in Sant’Agostino, la scuola di arti bianche. Tra i protagonisti, l’alberghiero Martini di Montecatini. Grazie all’associazione E.P.P.C.I. (Eccellenza Pasticceria Panificazione Chef International) che ha ospitato il Mof (Meilleur Ouvrier de France - un titolo che si ottiene attraverso un concorso ogni 4 anni in diverse categorie volte a dare importanza all’artigianato francese) Olivier Magne, Mof 2015 in Boulangerie, ha tenuto per i soci di E.p.p.c.i un corso sulla Viennioserie moderna preparando 14 paste diverse da banco a partire da due impasti, brioche e pan rollé. Nel corso della seconda giornata si sono tenute anche tre premiazioni importanti a enti o persone che si sono distinte nel biannio 2023/2024, in primis il Martini, consegnato nelle mani del professor Daniele Gherardini per l’apporto all’associazione e per i risultati ottenuti durante il Sigep a Rimini, un premio a Gastone Pegoraro (Titolare di DMP e Gustar) per l’aiuto sempre pronto all’associazione e uno, il più importante e il più sentito a Mauro De Angelis titolare dell’associazione Onlus Stremao per il grande apporto agli alluvionati delle zone di Montemurlo e Montale durante gli alluvioni di Novembre portando più di 26000 pasti alle popolazioni disagiate in 15 giorni. E.p.p.c.i. oltre ad essere un associazione di pasticceri dedicata alla crescita professionale che vanta tra i soci personaggi del calibro di Sergio Signorini (che ne è anche presidente), Moreno Panzini, Marisa Andrisani, Vito Boccia, Ciro Maiorano, Carmelo Caratozzolo, Andrea Serra, Massimo Peruzzi, Mauro Fossati.