Alle Poste anche per il passaporto. Certificati anagrafici e dell’Inps

L’’ufficio di San Marcello Piteglio è stato rinnovato: spesa da 190mila euro per arredi e digitalizzazione

Alle Poste anche per il passaporto. Certificati anagrafici e dell’Inps

Alle Poste anche per il passaporto. Certificati anagrafici e dell’Inps

Nei giorni scorsi c’è stata la visita all’Ufficio postale di San Marcello della dirigente provinciale, Consuelo Loiero, accompagnata da Giusy Ciullo, responsabile Comunicazione e Media Relations di Poste italiane, per raccontare tutti i servizi divenuti disponibili grazie alla riprogettazione dell’ufficio diretto da Andrea Cagliari, che si è conclusa alla fine del 2023, con un investimento di circa 190mila euro. Il progetto, denominato Polis, riguarda i Comuni con meno di 15mila abitanti e trasforma il tradizionale ufficio postale in una Casa dei servizi digitali. Solo come esempio i cittadini potranno richiedere allo sportello i servizi INPS, ma anche molto altro. "Gli interventi di ristrutturazione effettuati presso la sede di via Guglielmo Marconi, 75,- fa notare Consuelo Loiero - infatti, hanno consentito la reinstallazione percorso per persone non vedenti, spostamento ATM Postamat in locale interno accessibile 24H, apposizione Totem Polis accessibile 24H".

Il direttore dell’ufficio, Andrea Cagliari aggiunge: "a breve i cittadini residenti o domiciliati a San Marcello Piteglio, potranno aprire la pratica di richiesta o rinnovo del passaporto presentando la documentazione direttamente presso in nostro Ufficio Postale, senza andare in questura. Grazie alla piattaforma tecnologica di Poste Italiane sarà l’operatore di sportello a raccogliere le informazioni e i dati del cittadino (impronte digitali e foto) inviando poi la documentazione all’ufficio di polizia di riferimento. A scelta del richiedente, inoltre, Poste Italiane potrà occuparsi anche della consegna a casa dei cittadini". A completare le informazioni è Giusy Ciullo che aggiunge: "nell’Ufficio Postale di San Marcello è possibile richiedere anche i certificati anagrafici e di stato civile, resi disponibili dalla banca dati del Ministero dell’Interno, che possono essere richiesti in modalità digitale direttamente presso il Totem installato nella sala area self. Tra i servizi anche quelli Inps per i pensionati che potranno richiedere il cedolino della pensione, la certificazione unica e il modello "Obis M", mentre i servizi "Atti di Volontaria Giurisdizione" sono disponibili nell’ufficio di Cutigliano.

Andrea Nannini