A Pistoia un... caldo Natal. Spuntano già le luminarie

Operai al lavoro in largo anticipo per sistemare le luci nel centro storico. Il bando da 50mila euro per la promozione eventi va al Consorzio turistico.

A Pistoia un... caldo Natal. Spuntano già le luminarie

A Pistoia un... caldo Natal. Spuntano già le luminarie

Già dalla giornata di mercoledì sono arrivate numerose, in redazione, le segnalazioni che riguardano diverse parti del centro storico alle prese con… le luminarie. Sembra davvero un paradosso che, nel bel mezzo di questo mese di ottobre dal sapore ancora prettamente estivo, si possa pensare al Natale, ma questo dice la realtà. Sono stati direttamente i lettori ad inviarci foto con segnalazioni di operai al lavoro per appendere le caratteristiche luci che, dalla fine di novembre, addobberanno il centro e non solo: le prime sono spuntate in via de’ Fabbri, ma sono già presenti anche nell’ultimo tratto più a nord di Corso Gramsci, dopo l’incrocio con via Sant’Andrea, così come si trovano posizionate anche fra gli alberi che adornano il rinnovato Pantheon degli uomini illustri di piazza San Francesco e nella zona di piazza Leonardo da Vinci. Dalla prossima settimana le temperature inizieranno a calare, con l’arrivo anche della pioggia, ma evidentemente gli operai già al lavoro ad inizio ottobre hanno suscitato la curiosità di diversi nostri lettori.

E a proposito del Natale, a fine agosto il Comune aveva varato un avviso pubblico per la presentazione di un progetto unitario relativo a "Pistoia Città del Natale" con la concessione di un contributo di 50mila euro "per la promozione di iniziative di intrattenimento, animazione commerciale e installazione di allestimenti scenografici, funzionali alla promozione turistico-economica e alla valorizzazione dei beni culturali della città di Pistoia" nel periodo che andrà da sabato 25 novembre a domenica 8 gennaio 2024. Al termine dei tempi tecnici del bando, è arrivata una sola domanda di partecipazione da parte del "Consorzio Turistico Città di Pistoia" e, dopo le varie riunioni da prassi delle commissioni, è stato dato proprio in questi giorni il via libera da parte dell’amministrazione comunale per la realizzazione da parte del Consorzio di abbellimenti, eventi, laboratori e molto altro ancora che dovrà rendere più appetibile e attrattiva anche la nostra città nel periodo natalizio verso territori limitrofi seguendo esempi virtuosi già visti altrove come Arezzo piuttosto che Empoli.

red.pt