Grandi risultati in tutte le categorie per l'atletica cussina in giro per la Toscana

Dalla velocità al mezzo fondo, uomini e donne si sono ben distinti in numerosi raduni

Nicola Gullo al primo posto
Nicola Gullo al primo posto

Pisa, 4 giugno 2023 – Grandi risultati nelle scorse settimane sono stati raggiunti nelle varie discipline per l’atletica del Cus Pisa nei vari raduni che sin sono svolti in giro per la Toscana. Gare sotto l’acqua ad Arezzo e nonostante le proibitive condizioni atmosferiche molti ragazzi si sono migliorati: Galileo Leoncini 11’’35 sui 100 metri e 23’’12 nei 200, Filippo Girardi sui 400 metri 50’’35 ed ha corso gli 800 in 1’53’’63 conquistando il secondo posto ed i record personali, così pure lo junior Francesco Carilli, che ha chiuso i 400 in 52’’56 e gli 800 in 2’01’’06. Alessandro Gennai conquista il 3 posto nell’asta con 3,60 metri. Sui 1500 da registrare un netto miglioramento di Lorenzi Noè, che ha chiuso la gara in 4’26’’85. Lorenzo Bellinvia invece, ha vinto la gara dei 3000 siepi in 9’52’’81, centrando anche il minimo per i campionati italiani promesse. Da segnalare le prestazioni dello junior Alessandro Petri 33,91 metri nel disco.

Tra le ragazze ottima prova di Valentina Arcamone che con 5,67 migliora il record personale e centra il minimo per i campionati italiani promesse. La settimana successiva a Pietrasanta in condizioni atmosferiche decisamente migliori, Bellinvia vince di nuovo la gara dei 3000 siepi in 9’32’’90, arrivando vicino alla sua prestazione migliore, Alessandro Falcetta nei 400 ostacoli corre in 56’’43, minimo per i campionati italiani promesse, minimo centrato anche da Lucia Crosta nei 3000 siepi con 12’02’’67. Ottimo esordio dell’allieva Martina Perrone sui 400 m 1’02’’35 e di Maddalena Boscarolo in netto progresso sui 100 ostacoli che ha corso in 15’’90. A Cecina buone prove dei Cadetti: su tutti spicca Nicola Gullo, che ha vinto la gara dei 100 ostacoli in 14’’33, minimo per i campionati italiani Cadetti e convocazione per la rappresentativa regionale in programma il 4 Giugno a Fidenza. Buone le prove di Tecla Bandieri, che vince la gara del salto in alto, con 1,46 metri e di Fede Ferrara che corre i 300 in 44’’59 e conquista secondo posto. Questo fine settimana, nel meeting Sprint Gala di Milano da segnalare l’ottimo risultato di Filippo Girardi che corre gli 800 in 1’52’’60 migliorando il suo personal best.

“Siamo soddisfatti di questo inizio di stagione, sia per i cadetti, che i ragazzi più grandi stanno migliorando le loro prestazioni e piano piano, dopo il periodo di stop per il Covid, stiamo ricostruendo le squadre, partendo dalle categorie giovanili. Grazie al lavoro dello staff tecnico del Cus ed agli allenamenti che i ragazzi riescono a fare senza trascurare l’impegno universitario: Alessandro Falcetta, Lorenzo Bellinvia, Valentina Arcamoni e Lucia Crosta che parteciperanno ai campionati italiani promesse il 17 e 18 giugno ad Agropoli e la settimana dopo a Camerino ai campionati italiani universitari 2023, insieme ad altri bravi compagni di squadra” afferma Ida Niccolini, allenatrice e responsabile della sezione Atletica.