Spezia-Pisa (foto Frascatore)
Spezia-Pisa (foto Frascatore)

La Spezia, 29 giugno 2020 - Si sblocca anche Marconi: con una doppietta del bomber nerazzurro, che non segnava da sette mesi, il Pisa ribalta il derby con lo Spezia, espugna il "Picco" e vola lassù dove è lecito sognare: +9 rispetto alla zona retrocessione, i play-off sono solo un punto più su.

Ha anche rischiato il Pisa perché dopo il vantaggio di Gyasi, lo Spezia ha sfiorato per due volte il ko (sempre con Gyasi, colpendo anche una traversa), ma non ha mai mollato, pareggiando in chiusura di tempo. E raddoppiando alla fine della ripresa. Sempre con Bomber Marconi.

50' Partita finita.

45' Cinque minuti di recupero

40' ANCORA MARCONI !! IL PISA RADDOPPIA: altra incornata dell'ariete nerazzurro su angolo di Gucher

33' GUDJHONSEN E FERRER PER ACAMPORA E VIGNALI: ultimi cambi nello Spezia

30' FABBRO PER VIDO: altro cambio nel Pisa

23' MINESSO PER SODDIMO nel Pisa

23' GALABINOV PER NZOLA nello Spezia

18' BIRINDELLI E MERONI PER PISANO E BELLI: doppio cambio nel Pisa

10' MARCHIZZA E MASTINU PER VITALE E RAGUSA: doppio cambio nello Spezia

7' ANCORA VIDO: Rasoiata dai 25 metri deviata in angolo da Scuffet

3' VIDO SFIORA IL RADDOPPIO: Soddimo illumina per Vido che spara in diagonale. Capradossi la smorza e Scuffet devia in angolo.

2' IL PISA CAMBIA MODULO: 4-3-1-2 per i nerazzurri con De Vitis davanti alla difesa e Soddimo trequartista.

1'st DE VITIS AL POSTO DELL'INFORTUNATO PINATO: Prima sostituzione obbligata per il Pisa

Fine primo tempo. Il Pisa va sotto e poi rischia grosso (salvataggio di Caracciolo e traversa di Gyasi). Però non molla e al 37' trova il pari grazie ad un super-gol di Marconi che si sblocca dopo sette mesi di digiuno. I nerazzurri chiudono il primo tempo in dieci per l'infortunio di Pinato: mister D'Angelo ha preferito attendere l'intervallo prima di effettuare il cambio.

45' Un minuto di recupero

44' SI FA MALE PINATO: costretto ad uscire. Pisa momentaneamente in dieci.

43' MARIN DALLA DISTANZA: il romeno raccoglie una respinta della difesa e spara dal limite, palla di poco alta

37' MARCONI SI SBLOCCA  !! IL PISA PAREGGIA: lancio illuminante di Gucher e incornata prepotente di Marconi che non lascia scampo a Scuffet

33' TRAVERSA DELLO SPEZIA: incontenibile Gyasi, si libera e spara in un fazzoletto, Gori è strepitoso e devia sul legno

30' SUPER-CARACCIOLO: il difensore centrale nerazzurro allunga il piedone e devia in angolo una conclusione a botta sicura di Gyasi. Altra falla sulla destra della difesa nerazzurra

26' PINATO SFIORA IL PARI: Sponda di Vido per il centrocampista che, dal limite, lascia partire una rasoiata che carezza il palo alla sinistra di Scuffet

25' LA SBLOCCA GYASI: SPEZIA AVANTI. Si apre una falla nella parte destra della difesa nerazzurra, Gyasi ci s'infila e da distanza ravvicinata fa secco Gori. 1-0

19' CHIUSURA DECISIVA DI VIDO su Vitale: avvio di gara di grande sacrificio per l'attaccante nerazzurro

12' ACAMPORA DALLA DISTANZA dopo una tambureggiante azione degli aquilotti: Caracciolo respinge con il corpo

7' PISA CON IL 3-4-2-1: lieve variazione di modulo per il Pisa con Soddimo e Vido che agiscono alle spalle di Marconi

6' NZOLA CI PROVA su filtrante di Vitale, ma spara alto da posizione molto defilata

1' ERLIC AMMONITO: il difensore degli aquilotti stende Vido dopo nemmeno un minuto. Subito ammonito.

1' Partita iniziata.

Le formazioni ufficiali. Ampio turn-over in entrambe le formazioni per una sfida diventata improvvisamente di altissima classifica: nel Pisa ci sono Pinato e Soddimo, entrati a partita in corso e decisivi venerdì sera con il Pescara. In difesa torna titolare Pisano e in avanti Vido affianca Marconi. Partono dalla panchina Birindelli, Siega e Masucci. Squalificato Lisi. Nello Spezia parte dalla panchina Galabinov, autore della tripletta che tre giorni fa ha deciso la sfida del Bentegodi con il Chievo. Al suo posto Nzola. Maglia da titolare anche per Ragusa, Vitale, Vignali e Acampora.

SPEZIA-PISA 1-2

SPEZIA (4-3-3)Scuffet; Vignali (dal 33'st Ferrer), Erlic, Capradossi, Vitale (dal 10'st Marchizza); Maggiore, Bartolomei, Acampora (dal 33'st Gudjohnsen); Ragusa (dal 10'st Mastinu), Nzola (dal 23'st Galabinov), Gyasi. A disp. Krapikas, Desjardins, Mora, Terzi, Bastoni. All. Italiano.

PISA (3-4-2-1): Gori; Caracciolo, Benedetti, Pisano (dal 18'st Birindelli); Belli (dal 18'st Meroni), Gucher, Marin, Pinato (dal 1'st De Vitis);  Soddimo (dal 23'st Minesso), Vido (dal 30'st Fabbro), Marconi. A disp.  Perilli, Pompetti, Siega, Moscardelli, Varnier, Masucci, Ingrosso. All. D'Angelo.

Arbitro: Ghersini di Genova

Marcatori: pt 25' Gyasi, 37' Marconi; st 40' Marconi

Note: angoli 4-3. Recupero: pt 1'. Ammoniti Erlic, Mastinu, Galabinov e Gyasi.