Quotidiano Nazionale logo
2 mag 2022

Calcio. Prima: San Giuliano tre punti senza fatica

Calci pareggia, Tirrenia riposo non favorevole

  di Fabrizio Impeduglia

Tirrenia
Tirrenia

Pisa 2 maggio 2022 – In Prima Categoria nel girone A il San Giuliano si è guadagnato i probabili tre punti col minimo sforzo, cioè non giocando nemmeno ma aspettando il tempo di attesa previsto dal regolamento dato che gli avversari del Don Bosco Fossone non si sono presentati allo Stadio Comunale ‘Bui’ per la sfida di campionato prevista per la terzultima giornata della stagione regolare. Cosi il San Giuliano salirà a quota ventisette punti insieme a Folgor Marlia e Molazzana, tre punti in più rispetto alla terzultima della classe, il Serricciolo con ventiquattro punti. Chiudono la graduatoria il Vagli con sedici punti ed il Don Bosco Fossone appunto con dieci. Il San Giuliano spera di chiudere la pratica salvezza già domenica quando sarà di scena sul campo del Vagli, prima di finire la stagione regolare domenica 15 maggio in casa contro l’Atletico Lucca. Non sarà comunque facile giocare sulla pelle dei padroni di casa, capaci domenica di espunare Romagnano e dimostrare di essere ancora più che mai vivi.
Nel girone B il Calci pareggia 1–1 il derby contro il Fornacette. Le due squadre non si fanno male e restano a parità di punti, trentadue, in classifica a due giornate dal termine. Posizione di classifica anonima se l’obbiettivo era quello della promozione, più che buona se l’obbiettivo era la permanenza nella categoria.
Nel girone G il Tirrenia ha osservato il proprio turno di riposo. Un turno che purtroppo ha declassato i litoranei in classifica. A parte la capolista Geotermica, il Massa Valpiana secondo è salito a quarantatre punti vincendo a San Vincenzo, l’Acciaiolo terzo a quaranta battendo il Caldana; quarto e quinto posto a trentasette punti per Volterrana e Laiatico che hanno superato rispettivamente la Portuale (4–0), ed il Donoratico (0–1). Tirrenia dunque a trentasei punti insieme al Donoratico ed al Castelnuovo Valdiocecina, al momento fuori dai play-off. Le prossime due gare saranno da vincere per rientrare in corsa per un posto al sole: domenica a Marina di Pisa arriva il San Vincenzo, mentre nell’ultimo turno della stagione regolare la squadra di mister Frau sarà impegnata nella trasferta sul campo dell’Acciaiolo e sarà uno scontro diretto davvero da brividi tra due squadre che possono sparare tante cartucce.

© Riproduzione riservata

Iscriviti alla newsletter.

Il modo più facile per rimanere sempre aggiornati

Hai già un account?