La squadra vincitrice della Cosmopolitan Ryder Cup
La squadra vincitrice della Cosmopolitan Ryder Cup

Tirrenia (Pisa), 11 settembre 2019 - Fine settimana dedicato alle gare a squadre e a coppie nei due circoli di golf di Tirrenia. La Cosmopolitan Ryder Cup, acceesa sfida fra team composti da giocatori di Livorno e Lucca contro quelli di Pisa e altre province con formula 4 palle la migliore (ciascun giocatore gioca la propria palla e alla fine di ogni buca ciascuna coppia sceglie il proprio score migliore) match play, ha visto ben 60 golfisti in campo con una netta supremazia dei golfisti livornesi-lucchesi, vincitori con il punteggio di 11-4. La semifinale nazionale della gara a coppie Rigoni di Asiago, anche questa con formula 4 palle la migliore, ha qualificato per la finale nazionale (in programma a fine mese all'Argentario Golf Club) Matteo Chiti-Roberto Brotini (Bellosguardo), vincitori del lordo con 37 punti, Luigi Palchetti Tosi-Italo Paoletti, leader nel netto di prima categoria con 40 punti, e Cosimo Baldi-Giacomo Citi (41) in seconda. La gara riservata agli amici è stata vinta da Claudio Giuntini-Vincenzo Panichi (28 punti lordi), Michele Monti-Patrizia Maggi (39 punti) in prima categoria e Massimo Muselli-Cristina Vatrella (41) in seconda.

Al Golf Club Tirrenia la Coppa Agriturismo San Martino, organizzata dall'appassionato golfista Giorgio Bagatti, ha regalato olio a tuti i partecipanti e ha messo in palio cene presso la propria struttura ricettiva di Ponsacco. Nella sfida Louisiana medal fra squadre di 4 giocatori ciascuno, la vittoria assoluta è andata al team capitanato da Florian Lushaj con Umberto Gualtieri, Paolo Guarneri e Giuseppe Innocenti, che hanno chiuso la gara in 68 colpi (-4 sul par del campo). Nel netto c'è stato il successo di Andrea Roncari (capitano)-Maria Luisa D'Alfonso-John Pisani-Roberto Testa (62), con un colpo di vantaggio su Carlo Alberto Nottolini (capitano)-Michela Givoletti-Giampiero Benedetti-Stefano Farnocchi (questi ultimi due di Alisei Pietrasanta).