Elsa Lorenzini, è morta la donna di Modena scomparsa in vacanza
Elsa Lorenzini, è morta la donna di Modena scomparsa in vacanza

Modena, 16 giugno 2019 - E' stata trovata morta Elsa Lorenzini, la donna di Modena scomparsa nei giorni scorsi in Toscana. Il suo corpo, che non presenta segni di violenza, era sulla spiaggia di Calambrone, a Tirrenia (Pisa). L'ipotesi più accreditata è quella del malore; sul decesso indagano i carabinieri.

Elsa era sparita nella notte. In riva al mare. Venerdì mattina, infatti, non era più nello chalet dove si trovava in affitto per passare qualche giorno di riposo. Da due giorni non si avevano più notizie della signora, che ormai da tre anni andava in vacanza a Marina.

La vicina aveva raccontato di aver sentito Elsa Lorenzini, durante le ore più buie, respirare un po’ più forte del solito, ma anche di non aver dato peso a quell’episodio. Marina di Pisa si era subito mobilitata sia sul territorio che sui social dove l’appello lanciato dalla famiglia, che chiedeva condivisione, era stato rilanciato.

«Da ieri mattina – scriveva un parente su Facebook – non abbiamo notizie di mia zia, che stava passando le vacanze a Marina di Pisa presso il Bagno Arcobaleno. Si è allontanata dal suo alloggio probabilmente in mattinata, dimenticando il cellulare. Sono state avvertite le autorità e sono iniziate le ricerche ma finora nulla. Vi chiedo se doveste incontrarla di chiamare le forze dell’ordine in modo da poterla aiutare a tornare da noi. Si chiama Elsa. Se potete aiutateci, grazie».

La Prefettura di Pisa, ieri mattina, aveva attivato le procedure previste in caso di persone scomparse. Allarmando e informando tutte le forze dell’ordine del territorio e non solo. Le ricerche - condotte dai carabinieri di Marina - si svolgevano a tappeto. Putroppo invano.