"Puntare sempre all’inclusione"

Il Gruppo Paim sostiene il Campionato di giornalismo de La Nazione di Pisa, con il tema dell'inclusione. L'obiettivo è creare un ambiente in cui tutte le persone possano trovare il sostegno necessario per vivere una vita dignitosa. Il Gruppo Paim si impegna anche a investire nelle potenzialità dei giovani, per costruire un mondo in cui possano esprimersi liberamente e realizzare i propri sogni.

"Puntare sempre all’inclusione"
"Puntare sempre all’inclusione"

Il Gruppo Paim sostiene per il secondo anno il Campionato di giornalismo de La Nazione di Pisa. Lo racconta il presidente Giancarlo Freggia.

L’esperienza dello scorso anno?

"Bellissima, e arricchente. Poter guardare il mondo attraverso gli occhi dei bambini e dei ragazzi, è un’esperienza di crescita e di empatia che ogni adulto dovrebbe fare un po’ più spesso, per rimettere a fuoco le piccole cose e quello che, in mezzo alla vita frenetica, si rischia di non notare più abbastanza".

Il tema da voi scelto per questa edizione punta all’inclusione, un argomento a voi caro.

"Molto: Gruppo Paim è dal 1992 che, con il settore socio-sanitario, abbraccia persone di tutte le età e con caratteristiche diverse. Un percorso, in particolare con le aree della disabilità e della salute mentale, che portiamo avanti con cura ed entusiasmo, perché la diversità è una ricchezza, e ogni individuo è unico. La nostra missione è creare un ambiente in cui tutte le persone possano trovare il sostegno necessario per recuperare e vivere una vita dignitosa".

Progetti per i più giovani?

"Siamo profondamente convinti che i giovani rappresentino il cuore pulsante del nostro futuro, una promessa di progresso e innovazione che ci spinge costantemente a investire nelle loro potenzialità. Il Gruppo Paim si impegna con fermezza a creare un ambiente in cui i giovani possano crescere, imparare e prosperare, preservando sempre la loro spensieratezza e fiducia nel domani. Vogliamo costruire un mondo in cui la gioventù possa esprimersi liberamente, senza timori o limitazioni, trovando in noi un alleato fidato nella realizzazione dei propri sogni e ambizioni".