Obbligo di accatastamento caminetti, lo Sportello Arrr due giorni a Calci

Per assistere i cittadini nella compilazione e nella consegna dell’autocertificazione

Il municipio di Calci

Il municipio di Calci

Calci (Pisa), 14 dicembre 2023 - Su iniziativa dell’amministrazione comunale e grazie alla disponibilità del personale di Arrr (Agenzia Regionale Recupero Risorse), lo stesso personale di Arrr sarà al Municipio di Calci mercoledì 20 Dicembre, dalle 9 alle 12, e giovedì 21 Dicembre, dalle 14,30 alle 19, per fornire informazioni e assistere i cittadini nella compilazione della autocertificazioni necessarie per ottemperare all’obbligo di accatastamento di caminetti e stufe, così come previsto dalle normative della Regione Toscana. I cittadini interessati saranno così assistiti nella compilazione della modulistica necessaria, che potrà essere consegnata direttamente al personale di Arrr unitamente ad una copia del documento d’identità (sarà possibile effettuare la fotocopia direttamente in Comune). Come già spiegato nell’incontro informativo svolto al Comune di Calci lo scorso 27 Novembre, l’obbligo di accatastamento introdotto dalla Regione Toscana ha come primo obiettivo quello di conoscere il numero degli impianti a biomasse presenti sul territorio, per potere assicurare una risposta coerente della Regione al problema dell'inquinamento atmosferico. L’obbligo non ha quindi alcun intento restrittivo nei confronti dei cittadini e al momento non prevede sanzioni per chi non lo rispetta. Per l’accatastamento è stata attivata una procedura semplificata online sul sito Siert e a disposizione dei cittadini, per ulteriori chiarimenti, sono attivi lo stesso sito Siert, il numero verde di Arrr 800.151822 e, per i cittadini di Calci, l’ufficio ARRR di Pisa di Lungarno Pacinotti 49, aperto al pubblico dal lunedì al venerdì in orario 9-12 e il martedì e giovedì anche in orario 14-16 (tel. 050.970087, Fax 050.3136259, email [email protected]). Per maggiori informazioni è anche possibile rivedere l’incontro svolto il 27 Novembre Calci, disponibile sul canale Youtube del Comune [https://www.youtube.com/watch?v=XcT1LmqVWuU], consultare il sito arrr.it e, ovviamente, incontrare il personale di Arrr in Comune grazie ai due incontri programmati per la mattina del 20 e il pomeriggio del 21 Dicembre. “Invitiamo tutti i cittadini che non avessero ancora svolto questa semplice pratica ad approfittare di questa occasione – così il sindaco, Massimiliano Ghimenti – resa possibile grazie alla disponibilità del personale di Arrr ed utile ad avere un quadro conoscitivo dettagliato della tipologia di impianti a biomasse presenti sul territorio. Visto il grande interesse suscitato dall’incontro pubblico del Novembre scorso, abbiamo richiesto anche l’attivazione di questo sportello ad Arrr: in questo modo i cittadini avranno la possibilità di completare l'adempimento direttamente in paese, col supporto di esperti, senza dover svolgere la pratica online”.

M.B.