Comitato Riglione-Oratoio. Bilancio e nuovi vertici: "In due anni tanti risultati"

Elisa Rotiroti presidente, vice Teresa De Francia, Carmen Cavallorri, segreteria

Comitato Riglione-Oratoio. Bilancio e nuovi vertici: "In due anni tanti risultati"

Comitato Riglione-Oratoio. Bilancio e nuovi vertici: "In due anni tanti risultati"

Il comitato di Riglione Oratoio ha presentato il resoconto delle tantissime attività svolte nel biennio 2021-2023, fra le quali le raccolte firme per il fontanello pubblico di P.zza D’Antona, per la richiesta della riapertura della Caserma dei carabinieri, per l’intitolazione del nuovo ponte ciclopedonale allo storico barcarolo Ugo Melani. Ed ancora, il comitato fece le richieste per il posizionamento del segnalatore di velocità e dell’attraversamento pedonale in sicurezza su via Fiorentina, di un marciapiede su via Fiorentina fra via Fagiana e via delle Bocchette, il rifacimento della pavimentazione di p.zza Pertini e il parcheggio riservato ai residenti in via Malatesta. Un successo riconosciuto del Comitato è stato la segnalazione dell’esclusione dei quartieri di Riglione, Oratoio, La Vettola e San Piero dal perimetro urbano del trasporto pubblico locale che ha portato ad una interpellanza d’urgenza in Consiglio Comunale dei consiglieri Biondi e Sofia e all’approvazione all’unanimità di una mozione per il reintegro dei quartieri nel perimetro della tariffazione urbana. Infine, l’organizzazione di mercatini, della Festa di Natale con l’accensione dell’albero di Natale in p.zza Pertini alla presenza dell’assessore Pesciatini, della Festa di Carnevale e degli eventi in collaborazione con la Magistratura dei Leoni.

All’assemblea sono stati invitati i consiglieri Alessandra Orlanza, Marco Biondi, Luigi Maria Sofia, che hanno esposto la loro visione di interazione con le realtà di aggregazione cittadine. Tra gli invitati anche il presidente del Comitato I Passi Luca Vannozzi. Le richieste per il futuro: il rilascio ai cittadini meno abbienti di una tessera per la fruizione gratuita del fontanello; il completamento delle opere accessorie al ponte ciclopedonale; l’istituzione della "Zona 30" nel quartiere di Oratoio; il rifacimento del manto di via della Ripaiola; l’installazione di un semaforo a chiamata su via Marsala all’altezza dell’attraversamento di via Caprera; la messa in sicurezza di via Piastroni; la valorizzazione di Piazza della Fornace e di Piazza Pertini con iniziative. Presentata poi la composizione del nuovo Consiglio direttivo del Comitato: Elisa Rotiroti (presidente), Teresa De Francia (vicepresidente), Carmen Cavallotti (segretaria), Valerio Ciampi, Erika Cristaldi, Andrea Di Puccio, Nicola Fiori, Lorella Parenti, Francesco Pingitore, Sandro Usai, Marco Vangelisti.

Carlo Venturini