Eusepi in azione
Eusepi in azione
Pisa, 2 marzo 2020 – Tante le gare condizionate dal Coronavirus per i calciatori del Pisa in prestito, con i gironi A e B di Serie C che hanno visto integralmente rinviate ben due giornate di campionato. Ben quattro giocatori nerazzurri sono così rimasti a riposo, in attesa che l’emergenza sanitaria finisca e che l’attività del campionato possa riprendere in maniera regolare. Si tratta di Alessandro Livieri e Claudio Maffei che giocano a Lecco, ma anche di Alessandro Quaini dell’Albinoleffe, oltre a Umberto Eusepi con i grigi dell’Alessandria. Due infatti le giornate di riposo che hanno lasciato forzatamente a casa tutte le squadre coinvolte. Per il girone C infatti, l'unico in cui si è giocato in terza serie, questi sono stati giorni di doppio turno, tra infrasettimanale e le normali gare del weekend. Thomas Alberti però sta giocando però solo pochi scampoli di partita ultimamente a Pagani e delle due gare giocate questa settimana, ha disputato solo quella persa con l’Avellino 1-0. In verde c'è infatti Nicolas Izzillo, che è rimasto in panchina nella vittoria con la Paganese, ma ha giocato un tempo in Bari-Avellino 2-1. Due mezze gare invece per Luca Verna, nel doppio 2-2 della Ternana contro il Bari, ma anche nel 2-2 della Ternana contro il Bisceglie di Nacci, rimasto in panchina in questa gara, ma titolare nella sfida precedente persa contro la Viterbese. Torna titolare e protagonista Luigi Cuppone a Monopoli, autore di due belle prestazioni nella doppia vittoria dei biancoverdi prima contro il Rieti 1-0, poi a casa della Reggina per 2-0, dove è mancato solamente il gol per il giovane attaccante veloce di proprietà del Pisa. La classifica vede adesso la sua squadra al terzo posto, con la Reggina sempre in testa al campionato, ma con minore vantaggio sulle inseguitrici. In Serie B destini diversi per Ramzi Aya e Roberto Zammarini. Il primo vede la sua Salernitana perdere 1-0 contro il Frosinone, ma è titolare inamovibile di una squadra che sta facendo molto bene ultimamente, il secondo ormai non gioca più da diverso tempo, ai margini della formazione, anche se il Pordenone è tornato a vincere contro l'Empoli, espugnando il Castellani per 0-1. Gioia e felicità infine per Christian Langella, col Palermo che vola contro il Nola 4-0 e il calciatore pisano che, ancora una volta, trova l’ennesima maglia da titolare.
Michele Bufalino