Carabinieri (foto di repertorio)
Carabinieri (foto di repertorio)

Stazione Masotti (Pistoia), 30 dicembre 2018 - Denunciato un rumeno 'recordman' di infrazioni al codice della strada. Un equipaggio della stazione dei carabinieri di Pistoia ha intimato l'alt ad un'Alfa Romeo 156 che stava transitando in via dei Salici a Stazione Masotti nel cuore della scorsa notte. Il conducente lo ha ignorato e dopo un breve tentativo di fuga con l'auto, ne ha tentato uno a piedi andando a finire in una stradina senza sfondo dove è stato bloccato. L'uomo, un 31enne rumeno, pluripregiudicato e domiciliato a Montecatini Terme, è stato condotto nel comando di viale Italia a Pistoia per i necessari accertamenti dai quali è risultato essere un vero e proprio 'recordman' delle infrazioni al codice della strada.

Con quella della scorse notte infatti, è la ottava volta che viene denunciato per guida senza patente perché mai conseguita. Inoltre l'auto sulla quale viaggiava, di proprietà di un conoscente, era priva di copertura assicurativa e revisione. L'uomo è stato inoltre denunciato per essersi rifiutato, così come prescrive la legge di assumere la custodia e il trasporto del mezzo che è stato quindi sequestrato ed affidato in custodia giudiziale ad un officina autorizzata.

Complessivamente sono state elevate al 31enne e al proprietario del mezzo in qualità di obbligato in solido, sanzioni amministrative per oltre 8mila euro. E per ultimo, anche in conseguenza dei precedenti di polizia risultati sul suo conto per reati contro il patrimonio, gli è stato notificato un divieto di ritorno nei comuni di Bientina e Calcinaia inflitto dal questore di Pisa, per il quale vi era una segnalazione di rintraccio in banca dati delle forze di polizia.