Bella notizia per la Schermistica Malaspina Massa che dalla Federazione Italiana Scherma ha ricevuto l’autorizzazione per far partecipare il proprio atleta Matteo Mensi e il suo tecnico Marco Fialdini all’allenamento “a porte aperte“ di spada maschile riservato alla categoria Cadetti che si terrà dal 10 al 14 marzo al centro di preparazione olimpica di Formia.

E’ stata accettata, quindi, la richiesta inoltrata dalla società massese per il proprio portacolori che l’anno scorso aveva vinto il titolo toscano di spada maschile nella categoria RagazziAllievi nel campionato Gpg di Livorno in quella che è rimasta l’ultima gara ufficiale disputata. Quest’anno Mensi, classe 2006, è entrato in una nuova Categoria, quella Cadetti, che comprende tre diverse annate. Gli atleti classe 2004 e 2005 hanno già alle spalle almeno un anno di convocazioni mentre per le nuove reclute era necessaria un’autorizzazione in base al ranking. L’ok della Federazione è arrivato per lo spadaccino massese che in pratica debutterà nella nuova categoria proprio in questa occasione. Per lui si tratterà di un test importante sia a livello di esperienza complessiva che di confronto con rivali di alto livello. Molto formativa questa convocazione sarà anche per il maestro massese Marco Fialdini che vanta il titolo di tecnico di IV livello europeo, massimo grado di specializzazione della scherma.

Gianluca Bondielli