Carrarese-Pistoiese (foto Delia)
Carrarese-Pistoiese (foto Delia)

Carrara, 11 maggio 2018 - Carrarese travolgente, la Pistoiese subisce cinque reti e lascia il campo a testa bassa trafitta inesorabilmente dai cecchini azzurri. Gran ritmo e già nel primo tempo marmiferi a tutto gas che piegano la  resistenza degli orange. Agyei apre su rigore, poi Biasci e Tortori arrotondano il punteggio prima del riposo. Nella ripresa altre due reti.

Carrarese qualificata al secondo turno e martedì affronterò in trasferta, gara unica, la Viterbese. Gli azzurri dovranno vincere, i laziali che hanno supreato il Pontedera possono giocare anche per il pareggio.  
 

Tabellino

CARRARESE (4-2-3-1): Borra; Rosaia, Murolo, Ricci, Baraye; Agyei (30' st Cardoselli), Tentoni (24' st Vitturini); Tortori (24' st Vassallo), Foresta (30' st Marchionni), Cais (18' pt Biasci); Coralli. A disp.: Lagomarsini, Benedetti, Possenti, Piscopo, Benedini, Miele Francesco, Miele Giuseppe. All. Baldini.

PISTOIESE (3-5-2): Zaccagno; Zullo (3' pt Nossa), Terigi (1' st Surraco, 12' st De Cenco), Quaranta; Regoli, Hamlili, Luperini (23' st Papini), Picchi (23' st Cerretelli), Mulas; Minardi, Ferrari. A disp.: Biagini, Priola, Tartaglione, Dosio, Zappa, Rafait, Nardini. All. Indiani.

Arbitro: Ivan Robilotta di Sala Consilina (Zingrillo di Seregno e Spiniello di Avellino, quarto uomo Provesi di Treviglio).

Marcatori: 18' pt Agyei (rigore), 37' pt Biasci, 42' pt Tortori, 15' st Foresta, 37' st Vassallo.

Note: spettatori 3.800 circa, incasso non comunicato, ammoniti Quaranta, Agyei, Foresta, De Cenco, angoli 3 a 1 per la Carrarese, recupero 3' e 0'.