Carrarese-Piacenza 2-0, l'esultanza apuana (Delia)
Carrarese-Piacenza 2-0, l'esultanza apuana (Delia)

Carrara, 29 marzo 2018 - Succede tutto nel finale tra Carrarese e Piacenza; la squadra di Silvio Baldini regola gli emiliani con due reti e si porta a ridosso della Viterbese, quarta in classifica, che adesso dista solo due punti. Gara intensa e senza grandi spunti per tutto il primo tempo. Il Piacenza mette dieci uomini dietro la linea della palla e blocca le iniziative degli apuani. Nella ripresa la prima occasione capita agli ospiti che sprecano con Corazza in avvio. Poi si sveglia il “cobra” Coralli che spaventa due volte Fumagalli e poi lo trafigge all'84'. La Carrarese cambia passo e, in ripartenza, sull'asse Cais-Biasci raddoppia con l'ottava rete dell'ex Massese che chiude il match.

Il tabellino
CARRARESE (4-3-3): Borra; Rosaia, Benedini, Ricci, Baraye (55' Posseenti); Tentoni (78' Cardoselli), Agyei, Foresta (36' Biasci); Tortori (55' Vassallo), Bentivegna (78' Cais), Coralli. A disp.: Lagomarsini, Andrei, Murolo, Vitturini, Benedetti, Marchionni. All. Baldini.
PIACENZA (3-5-2): Fumagalli; Di Cecco (80' Zecca), Silva, Pergreffi; Castellana, Di Molfetta (85' Romero), Della Latta, Corradi, Masciangelo; Corazza (69' Franchi), Pesenti. A disp.: Basile, Bini, Lanzano, Lamesta, Mora. All. Franzini.
Arbitro: Francesco Cosso di Reggio Calabria. 
Marcatori: 84' Coralli, 93' Biasci. 
Note: ammoniti Di Molfetta, Pergreffi, Masciangelo; angoli 7-3; recupero 2'-5'.