Francesca Piccinini
Francesca Piccinini

Massa, 22 settembre 2019 - La sua infnita carriera iniziò nel 1991 con la Robur Massa, la squadra della sua città. Da allora non ha mai smesso di giocare. E partendo proprio da Massa ha costruito un palmares di giocatrice di volley davvero impressionante. Cinque scudetti, sette Champions League. E tante altre vittorie con la maglia della Nazionale. Adesso, a quarant'anni, Francesca Piccinini si ritira.

Ha deciso di lasciare i campi di gioco e di iniziare una nuova vita, pur se fisicamente le sue condizioni restano perfette. La Piccinini ha annunciato a Verissimo, il programma del sabato di Canale Cinque, la sua decisione di abbandonare i palazzetti.

Cosa farà adesso? L'idea è quella di continuare con il mondo dello spettacolo (ha già fatto un'esperienza in passato nel programma di Italia Uno Colorado). Ma c'è anche in qualche modo la voglia di diventare mamma. "Ma non ho ancora trovato il compagno della mia vita", dice Francesca Piccinini durante "Verissimo" intervistata da Silvia Toffanin.

"È stata dura prendere la decisione di ritirarmi - dice poi l'atleta - Ma ho 40 anni ed esco da vincente perché due mesi fa ho vinto la mia settima Coppa dei Campioni. Mi mancheranno le sensazioni prima delle partite e l'adrenalina dopo le vittorie ma le cercherò in qualcos'altro. Sono ancora un po' frastornata ma credo sia la decisione più giusta. Ringrazio questo bellissimo sport che mi ha formato e mi ha aiutato tantissimo a diventare la donna che sono oggi".