Una volante della polizia (foto d'archivio)
Una volante della polizia (foto d'archivio)

Massa, 5 agosto 2020 - C'è voluto un po' di tempo, ma alla fine sono stati tuti individuati i cinque ragazzini-vandali che lo scorso dicembre sfogarono la loro stupidità danneggiando le vetrine di alcuni negozi della Galleria Sanzio.

Il quintetto - composto da ragazzi e ragazze -  aveva lasciato dietro di sé piante divelte e vetri rotti. Le immagini delle telecamere, visionate dalla Squadra mobile, hanno permesso di rintracciare i colpevoli, che sono stati convocati negli uffici di polizia insieme ai genitori. Lì hanno ammesso le proprie responsabilità e, oltre alle conseguenze penali, dovranno anche risarcire i danni.