Onorificenza per il prefetto. Ordine al merito a Ferdani

Insignito del titolo di Grande ufficiale. La cerimonia a Palazzo Ducale . E stato Guido Aprea a consegnare il massimo riconoscimento al... collega.

Onorificenza per il prefetto. Ordine al merito a Ferdani

Onorificenza per il prefetto. Ordine al merito a Ferdani

Nella mattinata di ieri, nel salone di rappresentanza della Prefettura, il prefetto di Massa Carrara, Guido Aprea, ha consegnato l’onorificenza di Grande Ufficiale dell’Ordine ’Al Merito della Repubblica Italiana’ al prefetto Flavio Ferdani, alla presenza del presidente della Provincia Gianni Lorenzetti, dei sindaci di Massa, Francesco Persiani, di Villafranca, Filippo Bellesi, e di Fivizzano Gianluigi Giannetti, nonché dei vertici provinciali delle forze di polizia.

Ferdani, nato a Villafranca in Lunigiana il 1° agosto 1958 e residente a Massa, dopo aver conseguito la maturità classica e la laurea in giurisprudenza all’università di Parma, ha iniziato la propria carriera lavorativa, in qualità di vice consigliere presso la Prefettura di Massa nel 1989, ricoprendo, in seguito, molteplici incarichi, tra cui quella di Capo di gabinetto. Nel 2006 è stato trasferito alla Prefettura di Genova, dove ha svolto l’incarico di dirigente dell’area IV ’Protezione civile e coordinamento del soccorso pubblico’; dal 2008 al 2017 è stato Capo di gabinetto presso la Prefettura di Pisa, e dal luglio 2017 ha ricoperto l’incarico di vice prefetto vicario di Pavia, dove ha svolto, dal 1 marzo al 9 aprile 2020, le funzioni di Prefetto reggente durante la pandemia. Il 7 luglio 2020 è stato nominato Prefetto e posto al vertice della Prefettura di Macerata, per poi essere destinato, dal 3 novembre 2023, a svolgere l’attuale funzione di Prefetto di Pescara.

Oltre ad aver ricoperto molteplici incarichi presso le Prefetture dove ha lavorato, Flavio Ferdani ha partecipato anche ad attività di formazione presso l’università di Genova e presso la Scuola superiore di formazione dell’amministrazione dell’Interno.