Maria Giovanna Lazzoni
Maria Giovanna Lazzoni

Massa, 28 settembre 2021 - La frazione di Altagnana è in lutto per l’improvvisa scomparsa di una giovane donna colpita da un malore fatale. "Mia sorella era una persona fantastica. Solare, generosa. Ha sempre lavorato" dichiara Giorgio Lazzoni, fratello di Maria Giovanna, la giovane donna strappata alla vita da un malore fatale e improvviso ieri mattina. Il tono della sua voce è commosso, non riesce a trattenere le lacrime. Nel ricordare la sorella emerge quell’amore unico per un familiare speciale.

Maria Giovanna, 43 anni, abitava con i genitori, Ildo e Gabriella, ad Altagna. Ieri come tutte le mattine ha fatto colazione con i genitori prima di andare a prendere l’auto, nel parcheggio condominiale, per raggiungere il suo posto di lavoro ai Ronchi, la panetteria Cagetti.

Serena pronta ad affrontare un nuovo giorno con ottimismo e gioia come era nel suo carattere. Maria Giovanna ha percorso 50 metri e poi un destino beffardo ha spento il suo sorriso, i suoi sogni, i suoi progetti, l’ha strappata ai familiari, agli amici, ai suoi gatti che amava di un amore generoso.

E’stato un attimo e Maria Giovanna si è accasciata a terra, un uomo è andato in suo soccorso, ha tentato di rianimarla. Inutilmente è stato allertato il 118, è intervenuta una ambulanza della Croce Rossa, ma i soccorritori si sono resi conto che il quadro sanitario era drammatico e disperato. Hanno tentato in tutti i modi di rianimarla, ma il miracolo purtroppo non c’è stato: la tragedia si era inesorabilmente compiuta.

Il cuore di Maria Giovanna si era fermato per sempre. Lì a pochi metri dalla sua famiglia che in pochi istanti ha perso il bene più grande. La notizia della scomparsa di Maria Giovanna è circolata rapidamente in città provocando commozione, dolore, sgomento. Moltissimi i messaggi sui social di vicinanza ai familiari. "Maria Giovanna era una persona buona.

Amava i suoi gatti, ma si occupava anche del canile", la ricorda ancora il fratello Giorgio. Domani la panetteria Cagetti resterà chiusa per lutto. "Martina era sempre sorridente. Una persona che non dimenticheremo", dice Martina Cagetti. Chi ha conosciuto Maria Giovanna si porta nel cuore la sua dolcezza e quel sorriso solare con il quale andava incontro alla vita.

Oggi alle 15.30 nella parrocchia SS. Maria Annunziata ad Altagnana saranno in molti, nel rispetto della normativa Covid a stringersi ai familiari, a portare una parola di conforto ai genitori, al fratello,a salutare Maria Giovanna per l’ultima volta. I funerali sono stati affidati alla Croce Bianca. E ai familiari di Maria Giovanna giungano anche le condoglianze della redazione di Massa della Nazione.