Quotidiano Nazionale logo
Quotidiano Nazionale logo
la Nazione logo
6 lug 2022

La scomparsa di Edoardo Mochi, re delle scarpette sportive Il suo negozio un’istituzione: tra i clienti Gimondi e Moser

6 lug 2022

Ci ha lasciato a fine giugno Edoardo Mochi, calzolaio e commerciante che con le sue scarpe ha rappresentato un pezzo della storia di Massa. Chi ha una certa età non può non ricordarsi di Mochi Sport sul viale Roma dove si potevano acquistare calzature sportive su misura. E’ stato proprio Mochi a inventare a Massa le scarpette fatte a mano. Le cuciva con una suola particolare. L’attività è iniziata a metà degli anni ‘70 proseguendo nelle decadi seguenti. Da Mochi si servivano i vari Podestà e Vinazzani, i giocatori della Massese di allora ma anche di altre squadre. Tra i suoi clienti ci sono stati pure Gimondi e Moser. Nel momento di massimo fulgore si potevano acquistare anche completini e altro materiale sportivo. Mochi era nato come semplice calzolaio e alla fine è tornato al suo vecchio lavoro; la sua attività è durata una sessantina d’anni. Si è spento a 88 anni per problemi di cuore. Oggi alle 18.30 si terrà una messa di suffragio, nel settimo giorno della sua scomparsa, alla parrocchia del Corpus Domini delle Villette, proprio vicino al suo vecchio negozio.

Gianluca Bondielli

© Riproduzione riservata

Iscriviti alla newsletter.

Il modo più facile per rimanere sempre aggiornati

Hai già un account?