Il luogo del crollo (foto Pasquali)
Il luogo del crollo (foto Pasquali)

Aulla (Massa Carrara), 8 aprile 2020 - "E' andato giu' tutto in un attimo, come un castello di carte". Così racconta la scena un testimone oculare del crollo del ponte di Albiano Magra sul fiume Magra.

L'uomo, un agricoltore che questa mattina era regolarmente al lavoro, ha visto sgretolarsi il lungo ponte che collega Albiano Magra a Caprigliola, nel comune di Aulla. "Verso le 10,15 - racconta - ero al lavoro nei miei campi: prima ho sentito una serie di colpi che venivano dal ponte. Si è alzato un polverone dall'ex stazione di Caprigliola e poi di seguito il polverone si e' spostato sul lato del ponte verso Albiano".