Marina di Massa, 21 agosto 2016  -  E' in corso a Marina di Massa nello stabilimento Conca d'oro il battesimo di 16 ragazzi nigeriani giunti nei mesi scorsi in Italia via Libia. Sono 12 uomini e 4 donne tutti ventenni scappati dall'Africa sia per fuggire dalla miseria sia, quelli del nord, per fuggire dalle persecuzioni dei gruppi terrristici islamisti.

Qui a Massa hanno incontrato del tutto casualmente in un centro commerciale un pastore della chiesa evangelica pentecostale e inizialmente tre di loro hanno iniziato a frequentare la chiesa, adesso sono in 35 e 16 di loro hanno chiesto il battesimo.

L'incontro in spiaggia è iniziato alle 8 e un quarto e si è concluso nel pomeriggio.