Il punto dove è avvenuto il tragico incidente stradale ieri mattina sulla A12
Il punto dove è avvenuto il tragico incidente stradale ieri mattina sulla A12

Carrara, 8 agosto 2020 - Tragico incidente in autostrada: muore un centauro. Tremendo sinistro ieri mattina intorno alle 10,20 sulla A12 tra il casello autostradale di Massa e quello di Carrara: un uomo di 64 anni residente a Vernio (Prato), Andrea Marzoppi di professione ferroviere, a bordo della sua moto Bmw, ha perso la vita.

Secondo una prima dinamica dei fatti, ancora al vaglio della polizia stradale, il centauro sarebbe finito sotto un camion, non riuscendo a fermare la corsa. Il mezzo pesante avrebbe rallentato perché in quel punto l’autostrada è interessata da alcuni cantieri stradali: Marzoppi non dovrebbe essersi accorto che davanti al tir c’era un restringimento della carreggiata e avrebbe frenato troppo tardi, finendo sotto al mezzo pesante, sotto il paraurti del camion.

Per l’uomo non c’è stato niente da fare: sul posto sono arrivati immediatamente i volontari della Pubblica assistenza di Carrara e un’automedica Nord Versilia che, vista la gravità dell’incidente hanno allertato il Pegaso 3. L’elisoccorso si è alzato dall’aeroporto di Cinquale, ma soltanto per alcuni minuti, fino a quando la missione è stata annullata, una volta constatato il decesso del 64enne dagli uomini del 118 arrivati sul posto. Assieme ai volontari anche gli agenti della Polstrada e cinque unità dei vigili del fuoco.
 

Un incidente tremendo, con la salma del 64enne portata ora all’obitorio dell’ex ospedale di Carrara, a disposizione della magistratura, anche per fare chiarezza con certezza come sono andati i tragici fatti. Il camionista del mezzo coinvolto dal sinistro si è fermato immediatamente: una volta sentito il frastuono proveniente dalla parte posteriore del camion e capito che era successa una tragedia è rimasto profondamente scioccato.
 

Il traffico è andato in tilt, con gli automobilisti a passo d’uomo, e ci sono volute circa due ore prima che il transito della auto tornasse alla normalità. La polizia stradale ha diretto il traffico per tutte le operazioni di bonifica della carreggiata interessata dal tremendo impatto che ha strappato via la vita al 64enne centauro, Andrea Marzoppi.
© RIPRODUZIONE RISERVATA