Quotidiano Nazionale logo
Quotidiano Nazionale logo
la Nazione logo
2 lug 2022
2 lug 2022

Il Bama riparte da Jeffrey Bini Enabulele Sarà ancora lui il capitano rosablu Società al lavoro per allestire il roster

2 lug 2022

Dopo la scelta del nuovo coach, Marco Pistolesi, il Bama basket Altopascio, pensa al roster per la stagione 2022-2023. Il primo dei confermati non poteva essere che lui, il capitano. Jeffrey Bini Enabulele avrà ancora la fascia e sarà in rosablu anche per il prossimo torneo di C Gold. Il club ha sondato il terreno per un lieve ridimensionamento del salary cap, meglio dire dei rimborsi spese. Jeffrey, ch eha un suo lavoro, non ci ha pensato due volte.

Altopascio lo ha accolto, prima come cittadino residente e poi anche come sportivo. Anche se dovessero essere stretti i cordoni della borsa, lui rimarrà a prescindere. Per gli altri si attendono i colloqui dopo le agognate e meritate vacanze. I fratelli Filippo e Marco Creati, il cubano Salazar, Matteo Lorenzi, il quarantaduenne ma ancora decisivo Alessio Arrabito, Sasha Pellegrini, Davide Doveri, Niccolò Pinzani, Andrea Del Fate, Simone Ponzo. Questo il roster della stagione strepitosa appena conclusa con la seconda promozione in fila. Si riparte da Bini, per gli altri si vedrà.

Dopo due campionati vinti consecutivi (il team del presidente Sergio Guidi si era autoretrocesso di due categorie per la pandemia e le difficoltà economiche), adesso la franchigia altopascese, mai retrocessa sul campo, ritorna nella sua dimensione, la C Gold, con una novità. Per la riforma dei campionati, molto probabilmente non ci saranno retrocessioni. Questo significa poter pianificare con calma, lanciare i giovani e, in concreto, anche spendere molto meno senza l’assillo del risultato sportivo.

Massimo Stefanini

© Riproduzione riservata

Iscriviti alla newsletter.

Il modo più facile per rimanere sempre aggiornati

Hai già un account?