La filosofia non si ferma. La cultura resiste. È con questi propositi che la quinta edizione di Sophia – la Filosofia in festa si prepara ad andare in scena in edizione streaming, unendosi alle voci di chi sostiene la vitale importanza del sapere anche – e specialmente - in un momento difficile come quello dell’emergenza Covid. Se, infatti, la manifestazione diretta da Alessandro Montefameglio ogni anno...

La filosofia non si ferma. La cultura resiste. È con questi propositi che la quinta edizione di Sophia – la Filosofia in festa si prepara ad andare in scena in edizione streaming, unendosi alle voci di chi sostiene la vitale importanza del sapere anche – e specialmente - in un momento difficile come quello dell’emergenza Covid. Se, infatti, la manifestazione diretta da Alessandro Montefameglio ogni anno registra migliaia di presenze con pubblico proveniente da tutta Italia, questa edizione decisamente straordinaria si svolgerà esclusivamente online, per raggiungere direttamente il pubblico ed essere seguibile ovunque su computer, tablet e smartphone.

Più che mai attuale il tema “secondo natura”, che sarà affrontato attraverso lo sguardo della filosofia teoretica, dell’ermeneutica, dell’estetica, della filosofia morale, dell’etica, del teatro, della letteratura, del pensiero classico, della fisica, delle geoscienze e dell’arte. Invariato il programma, che proporrà dieci incontri che coinvolgeranno quattordici relatori e ospiti offrendo al pubblico un’edizione ricchissima e dagli alti contenuti. Come sempre, a ospitare fisicamente e virtualmente la manifestazione, sarà la Piccola Atene d’Italia, la città del festival: Pietrasanta. Sophia 2020 si svolge sotto l’alto patrocinio del Parlamento europeo, con il Patrocinio del Comune di Pietrasanta e con il Patrocinio della Regione Toscana.

Il quinto appuntamento con Sophia sarà l’occasione per proporre un nuovo evento collaterale. Opere d’arte e concetti, infatti, saranno protagonisti di Sophia Arte, lo spazio dedicato al dialogo tra filosofi e artisti la cui prima edizione nasce in occasione della mostra di Bertozzi & Casoni “Tempo”, in esposizione nel complesso di Sant’Agostino dal 17 ottobre al 7 febbraio.

Dove seguire il festival. La quinta edizione di Sophia – la Filosofia in festa sarà seguibile sul canale ufficiale YouTube (www.youtube.comcSophialaFilosofiainfesta), sulla pagina ufficiale Facebook (www.facebook.comFestivalSophia) e dal sito del festival (www.festivalsophia.it).