Il luogo della tragedia
Il luogo della tragedia

Altopascio (Lucca), 13 gennaio 2020 - E' morto dopo ore di agonia Edson Pinheiro Da Silva Filho, l'uomo di origini brasiliane che ieri si era dato fuoco per evitare lo sfratto dell'appartamento in cui viveva. La sua morte è stata dichiarata dai medici dell'ospedale di Cisanello dove era ricoverato, alle 10,30 di oggi.

Il suo è stato un gesto disperato che ha provocato un incendio che lo aveva ferito in modo grave. L'uomo è stato portato d'urgenza con l'elisoccorso Pegaso all'ospedale di Cisanello, dove è stato ricoverato in condizioni disperate. Sul posto i vigili del fuoco per domare le fiamme e mettere in sicurezza la zona e i carabinieri per le prime indagini.