Zuffa in pieno centro a Lucca, botte dopo la serata

E’ successo nella notte tra sabato e domenica in via delle Querquonie. Un acceso diverbio tra due uomini si è trasformato rapidamente in una rissa

Sul luogo della zuffa sono intervenuti i Carabinieri (Foto Archivio)

Sul luogo della zuffa sono intervenuti i Carabinieri (Foto Archivio)

Lucca, 4 marzo 2024 – Dalle parole si è passati ai fatti. Il diverbio è degenerato ed è sfociato in una rissa. E’ successo nella notte tra sabato e domenica in via della Quarquonia, in pieno centro a Lucca, nei pressi dei locali della movida, dove due uomini si sono azzuffati senza risparmiarsi, probabilmente per colpa di qualche bicchiere di troppo. Altre persone hanno cercato di sedare la lite, ma in quei momenti concitati c’è stato poco da fare. I Carabinieri, intervenuti sul posto, stanno ricostruendo l’accaduto, anche attraverso i racconti dei testimoni e probabilmente saranno anche esaminate le immagini delle telecamere della videosorveglianza, sia quelle pubbliche, sia quelle private, per ricavare informazioni utili e capire con maggiore chiarezza la dinamica. Il parapiglia potrebbe essere scaturito per futili motivi e magari può avere influito l’eventuale stato di ebbrezza dei protagonisti.

Tutto ciò sarà oggetto delle verifiche e degli accertamenti. Da chiarire la nascita dell’alterco su cui vi sono ancora situazioni da verificare. Quello che è certo è che i due uomini si sono presi a botte.

Uno è rimasto leggermente ferito ma per fortuna non ha avuto bisogno dell’intervento medico. Lanciato l’allarme sul posto sono arrivati i militari ma uno dei due, il presunto aggressore, era già diventato uccel di bosco, si era già allontanato. L’altro è stato ascoltato. Indagini in corso.

Ma.Ste.