“Puoi contarci, Capannori“. Del Chiaro si presenta ai cittadini

Evento ufficiale per la candidatura alle prossime amministrative, lanciati anche due nuovi progetti

“Puoi contarci, Capannori“. Del Chiaro si presenta ai cittadini

“Puoi contarci, Capannori“. Del Chiaro si presenta ai cittadini

“Pronto Intervento“ e “Pronto Dottore“. Sono i due servizi che lancerà in campagna elettorale Giordano Del Chiaro, candidato a sindaco del centrosinistra a Capannori per le amministrative di giugno e che ieri si è presentato alla gente, presente in gran numero all’evento allestito a Lammari, sul viale Europa. Il primo è un sostegno immediato nelle fasce orarie oggi scoperte, come le ore serali e notturne e i fine settimana, per risolvere le situazioni di criticità che possono crearsi senza dover aspettare i tempi classici della burocrazia. Ad esempio potrà affiancare la Protezione Civile in caso di linee elettriche che saltano per maltempo. La seconda proposta, in collaborazione con la Asl, le associazioni del territorio e medici specialisti e di base in pensione, il Comune realizzerà degli ambulatori medici a cui i cittadini potranno rivolgersi per una visita o un controllo, in modo gratuito. Subito idee concrete, quindi.

L’iniziativa è partita con un monologo teatrale scritto ed eseguito dall’artista Fabio Saccomani, che ha portato il pubblico a riflettere sull’importanza della partecipazione civica per i buongoverno della città, e di quanto sia importante l’impegno di ciascuna persona per rafforzare il senso di comunità unita e coesa che è la grande forza di Capannori.

Dopo la performace teatrale, ha preso parola il candidato sindaco Del Chiaro che, emozionato, ha ringraziato i presenti, i colleghi di giunta e i consiglieri comunali di maggioranza con cui sta condividendo una bella esperienza amministrativa e il sindaco Luca Menesini.

"Abbiamo scelto per questa campagna elettorale lo slogan "Puoi contarci, Capannori", perché i cittadini su di me potranno contare sempre, per qualsiasi problema – spiega Del Chiaro, – questo puoi contarci è il nostro patto con i capannoresi, con la comunità tutta, con il territorio: lavoreremo a testa bassa per migliorare la qualità della vita delle persone e per garantire loro benessere. Significa anche che a tutti i tavoli sovracomunali porterò la voce di Capannori a testa alta, senza mai mollare, con l’obiettivo di garantire al nostro territorio uno sviluppo bello, sostenibile, che mette al centro le persone". Del Chiaro ha poi toccato temi già sviscerati nella nostra intervista: turismo sostenibile, con l’Oasi della Gherardesca, rete del calzaturiero, ambiente, e molto altro.

Massimo Stefanini