"Pieve di Cerreto a Borgo a Mozzano: servono i lavori"

Yamila Bertieri, consigliere comunale di Borgo a Mozzano, interroga l'Unione dei Comuni sulla Pieve di Cerreto, struttura fragile che necessita di interventi di ristrutturazione. Chiede tempi e intenzioni di intervento da parte del comune.

“Pieve di Cerreto. Servono i lavori”

“Pieve di Cerreto. Servono i lavori”

Yamila Bertieri, consigliere comunale in opposizione a Borgo a Mozzano ha depositato all’Unione dei Comuni della MediaValle del Serchio una nuova interrogazione sulla Pieve di Cerreto. "Tale pieve - esordisce Bertieri - viene menzionata la prima volta in un documento del 995 con il titolo ‘Domini et Salvatoris et S. Fridiani et S. J. Baptiste‘ intitolata a San Frediano e a S Giovanni. Purtroppo la Pieve in questione è una struttura molto fragile tanto che nei secoli ha necessitato di vari e importanti interventi di ristrutturazione".

"Sono stati fatti incontri a livello comunale - spiega la Bertieri – ma senza alcun coinvolgimento non solo di noi consiglieri ma nemmeno di altre persone che in questi anni hanno manifestato un forte interesse alla situazione. Non sono seguiti tuttavia risultati apprezzabili, nonostante più volte abbia segnalato il bisogno di un intervento diretto sull’antica struttura, anche dopo un incontro avuto con Sua Eccellenza l’Arcivesco a Lucca che condivideva l’iniziativa".

Conclude Bertieri: "Non vedendo però ad ora nessun cambiamento nei fatti da parte del comune, ho deciso di depositare all’Unione dei Comuni della MediaValle un’interrogazione in cui chiedo se vi è la possibilità di effettuare una sollecitazione per poter sapere con precisione i tempi di erogazione del finanziamento, visto che il sindaco Andreuccetti ha annunciato la partecipazione del comune ad un bando specifico e se vi è la possibilità di sapere con precisione se vi è l’ intenzione di effettuare un intervento su tale struttura".

Marco Nicoli