Quotidiano Nazionale logo
Quotidiano Nazionale logo
la Nazione logo
15 mag 2022

"Manutenzione inesistente"

Progetto Comune attacca, l’amministrazione risponde: "Programmazione precisa"

15 mag 2022
Il botta e risposta tra amministrazione e opposizione sulla manutenzione
Il botta e risposta tra amministrazione e opposizione sulla manutenzione
Il botta e risposta tra amministrazione e opposizione sulla manutenzione
Il botta e risposta tra amministrazione e opposizione sulla manutenzione
Il botta e risposta tra amministrazione e opposizione sulla manutenzione
Il botta e risposta tra amministrazione e opposizione sulla manutenzione

"La manutenzione ordinaria è inesistente e non programmata con la giusta periodicità." Così il capogruppo di Progetto Comune Francesco Feniello torna alla carica su questi temi, uno dei suoi cavalli di battaglia. "Come già avvenuto in precedenza - scrive ancora - numerosi cittadini si sono lamentati per il degrado in cui versa il nostro Comune. Una macchina da corsa priva di autista e di idonea scuderia. Un territorio in condizioni mai viste prima: parchi non curati, panchine degradate e sporche, marciapiedi e strade con buche pericolose, piante poco stabili lungo le vie, acqua non regimata, cantieri aperti da anni. Questa è Barga ora e non parliamo delle frazioni. Bisogna aspettare sempre le segnalazioni? Ci vuole più attenzione ed una programmazione attenta e puntuale".

Non si è fatta attendere la risposta del Comune all’attacco di Feniello. "Per le manutenzioni e pulizia del verde – spiega una nota dell’amministrazione, – non si va certo dietro alle segnalazioni dell’ultima ora, ma vi è una programmazione precisa e puntuale che viene effettuata tenendo conto anche della realizzazione degli eventi sul nostro territorio". Il Comune tiene poi a precisare che "proprio nello spirito della maggiore attenzione, quest’anno il lavoro, nonostante le ristrette risorse di bilancio, è iniziato a marzo con la pulizia di Parco Buozzi, le scuole, i parchi e i giardini pubblici. Nel rispetto dei tempi, compatibilmente con gli eventi metereologici, essendo già partiti in alcune zone con il secondo taglio. Quanto alla situazione delle strade – dichiara poi il comune – nei primi due anni l’amministrazione ha investito quasi 300mila euro e anche quest’anno sono stati stanziati altri 125mila euro per continuare il lavoro".

Luca Galeotti

© Riproduzione riservata

Iscriviti alla newsletter.

Il modo più facile per rimanere sempre aggiornati

Hai già un account?