Quotidiano Nazionale logo
Quotidiano Nazionale logo
la Nazione logo
23 giu 2022

Luglio altopascese 21 serate in 30 giorni

Spazio a musica e spettacoli con “Killer Queen“ e “Mama mia“. Poi street food, escursioni,. Notte blu e auto d’epoca

23 giu 2022
Un momento della conferenza stampa che si è svolta ieri mattina ad Altopascio
Un momento della conferenza stampa che si è svolta ieri mattina ad Altopascio
Un momento della conferenza stampa che si è svolta ieri mattina ad Altopascio
Un momento della conferenza stampa che si è svolta ieri mattina ad Altopascio
Un momento della conferenza stampa che si è svolta ieri mattina ad Altopascio
Un momento della conferenza stampa che si è svolta ieri mattina ad Altopascio

Fare rete con le associazioni per una sinergia che coinvolge tutti nella festa più importante per Altopascio, il Luglio. L’edizione 2022, oltre agli spettacoli della Fondazione Toscana Spettacolo, si comporrà anche degli eventi a cura del Comune insieme ai commercianti. Tra le novità più ghiotte, il ritorno dei fuochi d’artificio (addirittura dal 2018, poiché nel 2019 pioveva e furono annullati, poi due anni di pandemia) e della cena in corso Cavour a base di pane a cura della Misericordia che si occuperà pure della tombola, entrambe le manifestazioni previste per il 29 luglio. Curiosità anche per la notte blu del 15, con il paese illuminato di questo colore e con area pedonale estesa fino a piazza delle Fontane.

Tutto ciò è stato illustrato in conferenza stampa dal sindaco, Sara D’Ambrosio, dagli assessori alla Cultura e al Commercio, rispettivamente Alessio Minicozzi e Adamo La Vigna, Federica Benedetti Stefanini presidente del CCN del Tau e Federica Biagetti di quello spianatino, oltre che dagli esponenti di Avis, Fratres, Misericordia. Ventuno serate di divertimento e spettacolo su 31 giorni del mese prossimo e, in diverse circostanze, anche più iniziative nella stessa sera. Come il primo luglio, giorno di esodio, con negozi apeti, tramonto in Sibolla, street food in centro alle 21 la tribute band “Killer Queen“ e “Mama mia“.

Il 2 festa al Valico, il 3 Spianate protagonista con “Serate d’altri tempi“. Il 7 Musica sotto le stelle a cura dell’Accademia Geminiani per il Francigena Arts Festival che avrà diversi show, come quello della pianista Lisitsa il 30 luglio, una star internazionale del pianoforte, ucraina di origine. L’8 serata anni Venti, con auto d’epoca e club del sigaro che ne spiegherà i segreti. Il 10 Stefano Massini, Nottre blu il 15, diverse escursioni in Sibolla e il 20 il clou, con i Pink Floyd History. Il 22 festa medievale, il 23 sfilata dei trattori e trebbiatura, come un tempo. Il 24 concerto del Corpo musicale Zei. Lunedì 25, San Jacopo Maggiore, patrono della cittadina, la Processione tradizionale. Il 30 luglio notti dell’archeologia. Il 31 agosto chiusura con Max Angioni. Previste anche le feste nelle frazioni.

Massimo Stefanini

© Riproduzione riservata

Iscriviti alla newsletter.

Il modo più facile per rimanere sempre aggiornati

Hai già un account?