Quotidiano Nazionale logo
Quotidiano Nazionale logo
la Nazione logo
27 mag 2022
27 mag 2022

Francesca De André, per l'ex lucchese c'è il divieto di avvicinamento

La nipote di Faber accusa l'ex fidanzato Giorgio Tambellini di averla picchiata brutalmente lo scorso 21 aprile

27 mag 2022
featured image
Francesca De Andrè
featured image
Francesca De Andrè

Lucca, 28 maggio 2022 - Non si potrà avvicinare a Francesca De André , l’ex fidanzato Giorgio Tambellini , dopo le accuse mosse nei suoi confronti dalla 32enne, figlia di Cristiano nonché nipote del cantautore Fabrizio De André. A carico del 38enne, figlio di un imprenditore lucchese, la Procura aveva aperto un fascicolo per l’ipotesi di lesioni personali e maltrattamenti in seguito ai fatti, diventati oggetto di indagine per i carabinieri, avvenuti lo scorso 21 aprile nel Capannorese e resi noti dalla stessa De André in un’intervista al settimanale “Chi“.

Adesso gli è stato notificata la misura cautelare del divieto di avvicinamento e l’allontanamento dalla casa familiare. "Ero a terra, il sangue usciva da ogni parte del mio corpo – ha raccontato la ragazza – . Ricordo una serie di calci in testa uno via l’altro, poi il vuoto". L’episodio in questione è avvenuto in un residence nella zona di Lammari. Una vicina di casa , sentendoli litigare in maniera furibonda, ha chiamato i carabinieri che, giunti sul posto, hanno trovato in casa la 32enne con tumefazioni al volto e sulle braccia. Trasportata all’ospedale San Luca, dopo molte ore di accertamenti è stata dimessa con un referto di 21 giorni di prognosi.

«Ho aspettato a sporgere denuncia fino a quando non ne potevo più", ha raccontato sempre nell’intervista. Una scelta, quella di non denunciare, purtroppo molto diffusa tra le vittime di violenza e forse una parte dei motivi li spiega la stessa Francesca, che su Instagram ha pubblicato pochi giorni fa una foto che la ritrae sul letto di ospedale e col volto livido .

"Questa foto mostra una piccolissima parte di come erano le mie condizioni quel giorno - ha scritto la giovane - Appena successo ho passato tempo piena di vergogna, mi sentivo persa e questo mi ha impedito di condividerla pubblicamente. Adesso però non è più una vergogna ma il mio urlo al mondo: nessuno si permetta di addossare colpe a chi è stata vittima di tali violenze. Sapete quanto anche le accuse che fate siano incisive sulla paura di non essere creduta e quindi di reagire, denunciare e raccontare la verità?".

Dopo che a inizio maggio aveva rivelato sui social di aver subito una grave aggressione, senza specificare altro, pochi giorni fa la rivelazione che a ridurla in quello stato era stato il suo ex fidanzato Giorgio. La coppia è abbastanza nota al pubblico del piccolo schermo, in seguito alle loro varie apparizioni tv (iniziate con la partecipazione di De André al Grande Fratello) che ponevano al centro proprio la loro relazione turbolenta. "Da quando ho iniziato a frequentare questa persona ho conosciuto il dolore di un amore malato – ha ammesso lei stessa a “Chi“ – . Nella mia testa ho sospeso questo amore in due fasi: “On” e “Off” . Quando era “On” aveva gli occhi buoni e mi permetteva di sognare una famiglia e un futuro insieme. Quando era nei momenti Off, i suoi occhi si trasformavano...Annullavo me stessa mentre ero sottoposta a ogni tipo di umiliazione, verbali e fisiche" .

Teresa Scarcella

 

 

© Riproduzione riservata

Iscriviti alla newsletter.

Il modo più facile per rimanere sempre aggiornati

Hai già un account?